Indice del forum Portoercole.org Forum
il forum di Portoercole.org  dal 9 Febbraio 2003
www.portoercole.org
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in

Pagine
visitate oggi


Aggiungi ai
 preferiti

Contatto
Sostieni PortoErcole.org

Video Manuali

Regolamento-Netiquette, Regole di buona educazione sul forum
In rilievo:
 


WebCam (porto) dal sito del comune
Iscriviti al forum
Attenzione la registrazione al forum comporta l'utilizzo di un indirizzo e-mail valido, in caso di indirizzo non valido la registrazione verrà considerata nulla.

Gruppo facebook chiuso..... leggi il post


Pirati MediaGallery


Prosit 2011 VideoGalleries


Condividi
Pagina

E' fatto assoluto divieto di indagine sull'identità degli utenti anonimi, anche indirettamente, gli utenti cui l'anonimato è minacciato in via privata mi segnaleranno il nome dell'utente "curioso" che sarà bannato senza preavviso.

ARTICOLO 18
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum di Politica Locale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
nuvola rossa
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 04/04/10 14:53
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Gio Mar 22, 2012 9:31 pm    Oggetto: ARTICOLO 18 Rispondi citando

Non e' " politica locale " , siamo d'accordo. Ma...che dite...vale la pena di parlarne ?
_________________
Io ho ascolato pazientemente le promesse del Grande Padre,ma la sua memoria e' corta.Io ora sono adirato con lui.Questo e' tutto quello che dovevo dire. "Nuvola Rossa"
Top
Profilo Invia messaggio privato
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Ven Mar 23, 2012 12:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Cerrrrto
M'hai levato il post dalle dita....

Ancora tutto non m'è chiaro, di certo secondo me è un passettino avanti per dare più respiro alle imprese, ma alcune cose sono mooooooooooolto oscure.
Nel piccolo, per una piccola impresa non so ancora che cosa sia cambiato realmente. Se l'obbiettivo fosse colpire i fannulloni mi sa che sono ancora lontani. e poi e poi .....
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Ven Mar 23, 2012 12:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me sarebbe meglio non parlarne...nel senso che non vedo sia una cosa che possa cambiare le sorti delle imprese italiane e dell'Italia in generale, e invece ce lo vogliono far passare come tale...in sintesi
invece di preoccuparsi a come poter LINCENZIARE si preoccupassero di come fare a creare PIU LAVORO Wink
CiaoJ7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Ven Mar 23, 2012 12:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma in certo senso è anche cosi... se io come piccola impresa volessi aumentare il mio volume di lavoro sarei per forza costretto ad assumere qualcuno, ma se per assumere qualcuno devo accettare il fatto di potermi ritrovare un fannullone che non posso licenziare (come per altro è successo.. per fortuna se ne andato lui) allora non assumo e il mio volume di lavoro rimane minimale.
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
grifone
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 21/06/09 22:14
Messaggi: 673

MessaggioInviato: Ven Mar 23, 2012 8:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

jacksette ha scritto:
Secondo me sarebbe meglio non parlarne...nel senso che non vedo sia una cosa che possa cambiare le sorti delle imprese italiane e dell'Italia in generale, e invece ce lo vogliono far passare come tale...in sintesi
invece di preoccuparsi a come poter LINCENZIARE si preoccupassero di come fare a creare PIU LAVORO Wink
CiaoJ7
bella jack , 10 e lode Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
nuvola rossa
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 04/04/10 14:53
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Sab Mar 24, 2012 4:17 pm    Oggetto: Re: ARTICOLO 18 Rispondi citando

nuvola rossa ha scritto:
Non e' " politica locale " , siamo d'accordo. Ma...che dite...vale la pena di parlarne ?


Bene,dico la mia. Nel senso che cerchero' di raccontarvi quello che ho capito.

Cerchiamo prima di tutto di immaginarci una foto del nostro paese; ovviamente non dei confini,ma di noi come popolo,come societa',come Nazione.Da un punto di vista economico,noi non abbiamo materie prime,e questo e' un male,pero' siamo molto bravi a trasformarle in cose assai utili o molto belle,e talvolta uniche.Nella maggior parte dei casi coloro che svolgono queste attivita' sono Iniziative piccole,con pochi addetti,artigiani,ditte individuali,cooperative. Anche questo ci viene invidiato,all'estero una realta' simile non esiste e il " made in Italy " e' riuscito ad affermarsi nel mondo proprio grazie a questa tipologia di impresa.Ad un certo bel momento il mondo e' cambiato, boom..Ricordate il muro di Berlino? Che c'entra,direte. C'entra perche' da quel momento e' cambiato tutto. Intanto,e con un processo a catena,i paesi dell'Est si sono aperti al mercato,avete idea di chi parliamo ? di realta' come la Russia,la Polonia,l'Ungheria ecc.ecc. insomma di paesi che possono mettere sul piatto ferro,acciaio,gas,carbone,petrolio e via dicendo.A ruota paesi immensi come la Cina o l'India hanno iniziato,seppur in maniera graduale (ma crescente) a sposare la famosa economia di mercato,inondando il mondo intero con i loro prodotti. Tenete presente che la crescita di questi paesi,soprattutto di questi ultimi due,viaggia - se mi passate il termine - scientificamente ad un cilindro solo. Se pigiassero davvero sull'accelleratore...addio..Parallelamente a queste novita' nella vecchia Europa e nei piu' giovani U.s.a. si assisteva a queste rivoluzioni con malcelato compiacimento. Vi era la presa d'atto che,insomma dai!,il mondo intero aveva capito che il mercato e solo lui (preferibilmente con poche regole) avrebbe reso l'Umanita' ricca,sorridente e felice. Sull'argomento - ovviamente - i pareri si sprecano,ma i fatti sono fatti e che ci raccontano :
1) che gli Stati Uniti d'America hanno dovuto affrontare,fra inizio 2008 e fine 2010 la piu' grave crisi finanziaria dal '29,con banche che sono fallite in serie e l'intervento (per i loro costumi ed i loro ordinamenti,inimmaginabile) dello Stato per pagare i debiti;
2) che l'Euro,se tutti gli Stati membri non rispettano le regole che loro stessi hanno ratificato, e' facilmente attaccabile da questo o quel paese concorrente.
E torniamo a noi.
Certo l'Italia,bisogna dargliene atto,ha fatto i salti mortali per stare in piedi; veniva da una guerra sciagurata e comunque persa,era un paese sotto le macerie,fame,analfabetismo,mancanza di infrastrutture e soprattutto schieramenti politici contrapposti che si guardavano in cagnesco.Bene,in pochi anni (perche',guardate,in fondo parliamo di un periodo tutto sommato breve), il paese si e' dato una Costituzione,si sono costruite scuole,ospedali,case. Con qualche eccellenza; l'autostrada del sole e' stata un'opera di ingegneria che sbalordi' il mondo e l'Alitalia, impose a tutte le compagnie internazionali un nuovo modello di servizio.
Poi...be',non possiamo ripercorrere tutta la nostra storia. Quindi arriviamo ad oggi.Oggi la nostra famosa fotografia che ci dice. Che siamo un paese che e' rimasto senza (ricordate?) la famose materie prime ma che,nel frattempo,s'e' perso per strada anche un po' del resto. Le colpe? Lasciamo perdere! Ma il punto e',se ne esce? e come? Intanto sappiamo che abbiamo un debito pubblico gigantesco uno dei piu' alti del mondo,ed e' un cane che si morde la coda; per cercare di abbatterlo - o almeno per non farlo crescere - dobbiamo abbassare i rendimenti dei nostri titoli pubblici, (il famoso spread),ma per renderli appettibili ai mercati internazionali dobbiamo dimostrare loro che siamo un paese " virtuoso" oppure,farli rendere di piu' e...il giro ricomincia. E con il debito pubblico ci si pagano gli stipendi,le pensioni,capite ? Ed i famosi "altri",oltre a comprare un po' del nostro debito,cosa vogliono per venire ad investire qui da noi? Aprire una azienda e,se non funziona,chiuderla. Io ho capito solo questo. Saluti.
_________________
Io ho ascolato pazientemente le promesse del Grande Padre,ma la sua memoria e' corta.Io ora sono adirato con lui.Questo e' tutto quello che dovevo dire. "Nuvola Rossa"
Top
Profilo Invia messaggio privato
cuccitella
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 23/11/08 09:37
Messaggi: 128
Residenza: Porto Santo Stefano

MessaggioInviato: Sab Mar 24, 2012 7:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

se veramente si potessero mandare a casa tutti i dipendenti che non svolgono al meglio il proprio lavoro ci sarebbero un sacco di nuove assunzioni in enti pubblici, scuole, ministeri, etc etc, il problema è che licenziare un dipendente pubblico è praticamente impossibile, una volta uno (dipendente pubblico) mi disse " a me tolgono le tasse alla fonte, mica come voi che pagate per quello che dichiarate "....io penso che le sue tasse le paghiamo tutti in quanto dipendente pubblico, poi si domandasse se quello che percepisce al netto è congruo per il lavoro che svolge e l'impegno o il rischio che ha !!!

MAVVAIAVVVAIAVVVAIA
_________________
Grembiule nero e fiocco azzurro: per un bambino milanista il primo giorno di scuola è un trauma:

DIEGO ABATANTUONO
Top
Profilo Invia messaggio privato
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Sab Mar 24, 2012 7:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dicono che prima o poi metteranno le mani anche sui lavoratori statali ma se è stato un sistema di scambio voti per la politica italiana per 40 anni chissà se sarà vero...
Ci sono ministeri e enti pubblici con il 350% di esuberanza di personale dipendente nei casi migliori il 70/100%, come si potrà risolvere un problema incancrenito in 40 anni???
Intanto invece di licenziare bloccheranno le assunzioni? boh?

Attenzione a non fare di un erba un fascio che tutti coloro che hanno la partita iva non sono ladri e non hanno la sicurezza del 27 del mese, piuttosto invece hanno la sicurezza di dover pagare le tasse e tutte le altre anche se non lavori. Sopratutto le piccole imprese che hanno salvato l'Italia da una crisi che ha stroncato il pianeta
Dammi un lavoro da dipendente e vedi come la chiudo subito la falegnameria e intanto ieri sera ho verniciato l'ultimo pezzo a un quarto a mezzanotte e stamattina (sabato) alle 7 ero già li altro che 6, 40 sindacali!!! e non so se arriverò a Settembre e se chiudo????
A me chi mi ammortizza socialmente??????
E basta co sta storia che tutti i commercianti sono ladri.
ce ne saranno sicuramente alcuni che si comportano male ma questa caccia alle streghe è una cosa oscena.
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Sab Mar 24, 2012 11:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

se non facciamo di tutta un erba un fascio.....facciamolo per tutti però...
se ci sono dei commercianti onesti ci saranno anche dei Dipendenti Statali
non raccomandati e onesti e che fanno il proprio lavoro....o no???
io sono ormai 13 anni che sono, ANCHE Wink, un dipendente statale (ovviamente disonesto e raccomandatissimo ) e se vi devo fare un confronto con l'attività commerciale....beh lasciamo perdere va...voglio solo puntualizzare all'Admin che in 13 anni ho visto andare in pensione almeno (solo qui a GR) 15-20 persone vuoi sapere quanti nuovi arrivi ci sono stati???? 0 (ZERO) xciò ste percentuali bulgare che hai citato vorrei sapere da dove le hai prese Wink ..con questo non voglio dire che un dipendente pubblico non si può licenziare o che deve essere tutelato a prescindere...anzi, io per primo licenzierei qualche mio collega Wink ma attenzione a parlare di caccia alle streghe....perchè si potrebbero anche incazza ste streghe..
Per concludere sta caccia alle streghe dovremmo essere CULTURALMENTE più ONESTI tutti quanti sia STATALI che COMMERCIANTI e non prenderci, ma soprattutto farci prendere, tanto per il c*** xche la barca è sempre la stessa e se affonda affondiamo tutti, xciò vi dico che se voi PAGATE LE TASSE.....IO LAVORO Wink e se volete far a cambio....io sarei anche disposto....voi????
Ciao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Dom Mar 25, 2012 1:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma io sono il primo a non fare di un erba un fascio proprio perché la partita iva a sto punto me la farò tatuare sul braccio come i deportati ebrei, ma i dati sono davanti agli occhi di tutti e di certo non li hanno mai spiattellati in tv altrimenti cgl cisl e altri sindacati avrebbero fatto un casino.

Le percentuali non sono bulgare è evidente che variano da ministero a ministero, da ente a ente anzi ho il sospetto che dove c'è da lavorare non ci sia esuberanza di personale e poi se vuoi basta chiedere in giro..a me me lo hanno detto i dipendenti stessi per lo più ....es basta controllare il ruolino di bordo internazionale di una nave di 120 metri e fare il controllo con una qualsiasi di quelle delle ferrovie dello stato (per fortuna hanno bloccato anche li le assunzioni anni fa) oppure andare per esempio a controllare il numero di dipendenti di qualche ente o oppure di qualche segreteria di facoltà dove su carta ci sono 50 dipendenti e poi si scopre che l'edificio è una stanza di 40 mq, Al momento ho a memoria di 3 o 4 testimonianze di questo tipo dove si racconta che per espletare gli obblighi e i lavori necessari sarebbero necessari 20 dipendenti e invece ne sono assunti 65 a casa mia in matematica è il 225% in più (45)

se vuoi un esperienza personale:
3 anni fa ho fatto un lavoretto di un paio di giorni in un ministero non ti dico il nome perché non posso, ma ti posso dire che ho aiutato un azienda che doveva sostituire tutte le porte e ti assicuro che quello che ho visto faceva vomitare..3 a lavorare e 50 a fare un c**** tutto il giorno e li ho messi nei casini perché dopo avergli smontato le porte non sapevano più che pesci pigliare. Ho visto coi miei occhi due ragazzi cambiare disposizione delle scrivanie 3 volte in una mattinata.
..... e non parliamo degli stipendi dei certi segretari, anche rai, che prendono 3 o 4000 mila euro al mese e non sanno mandare un allegato in email e intanto .... intanto .... un carabiniere capo scorta del giudice del tribunale di trapani prende 250 max 350 euro di rischio in più per arrivare a poco più di 1850 al mese per mettersi a sedere tutti giorni al volante di una bomba.

Dai dai la caccia alle streghe per noi (parlo di partita iva) è una realtà sconcertante e continua.

I dati sono li davanti a tutti basta andarli a cercare o meglio ancora i dipendenti stessi te li dicono senza nessuna vergogna.

Secondo me non ci riusciranno mai ma se faranno diventare il "posto sicuro" una chimera da dimenticare i giovani col tempo troveranno che è meglio mettere su aziende e ditte anche individuali e allora non saranno più un costo per nessuno anzi una ricchezza per il paese e la via per far diventare l'Italia una vera potenza mondiale perché non c'è nessuno con la fantasia e l'inventiva di un italiano, ma finché per 6 posti alle poste si presentano in 20mila vuol dire che ancora non ci siamo.
Limare l'articolo 18 secondo me è l'inizio per questa strada ma è luuuuunga e piena di ostacoli primo fra tutti la vagabondite genetica dell'italiano medio.

LA prossima volta se vi interessa vi racconto cosa m'è successo con l'inps, un cancro alla schiena e quante ferie ho fatto.
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Dom Mar 25, 2012 10:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
ma per renderli appetibili ai mercati internazionali dobbiamo dimostrare loro che siamo un paese " virtuoso" oppure,farli rendere di più' e...il giro ricomincia......

_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
franco
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 15/10/07 16:14
Messaggi: 694
Residenza: porto ercole

MessaggioInviato: Dom Mar 25, 2012 10:42 am    Oggetto: Art.18 Rispondi citando

Dico la mia.
Voi pensate davvero che oggi in Italia il problema sia l'art.18?
Per me i problemi veri che non fanno venire investitori in Italia, anzi stanno facendo scappare la gente si chiamano mafia, camorra, corruzione, burocrazia.
E delle leggi "specchietto delle allodole" per far finta di dare un po di soddisfazione a chi doveva andare in pensione a 62 e invece ci va a 67 ne vogliamo parlare?
Conoscete la tassa di navigazione per imbarcazioni ( poi divenuta tassa di proprietà) che ha fatto ridere di gioia e di soddisfazione tutte le marinerie europee esluse quelle italiane che invece piangono?
E la tassa sulle vetture cosidette di lusso?
Chi ci rimette, chi le possiede e che magari le vende o non le compra o chi le costruisce ( operai e aziende)?
Eu peppe, la battuta giusta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Dom Mar 25, 2012 10:59 am    Oggetto: Rispondi citando

... chi le pulisce chi le vernicia.. chi le ripara, chi le rifornisce, chi le lucida, chi le allestisce, che ne cura l'elettronica, chi le guida, chi serve a tavola chi cucina, chi prepara i letti, chi fa le vele, chi vende le cime, canotti, remi lenze, ami... chi le porta, chi le trasferisce, chi le ormeggia, che le copre, che le mette a punto, che le scolpisce, ......
un indotto di dimensioni spropositate....
ma qui si parla di art 18....
non so perché ma il sistema mi dice che vado in pensione a 68 possibile?
e ora scendo che un cliente mi ha chiamato..
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cuccitella
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 23/11/08 09:37
Messaggi: 128
Residenza: Porto Santo Stefano

MessaggioInviato: Dom Mar 25, 2012 1:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

non si deve fare mai di tutta un'erba un fascio, ma i disonesti, perché di questo si tratta, nel "pubblico" non si possono licenziare, questo va assolutamente a discapito degli onesti che si vedono appellati come vagabondi quando invece non lo sono, è inutile che neghiate in fatto che negli enti pubblici ci sono troppi disonesti, è una guerra persa....ma il problema non è questo (infatti è una verità) ma bensì che non si possano licenziare e continuano a rubare lo stipendio, poi la cosa che più mi fa arrabbiare è che negano anche il fatto che spesso hanno ottenuto il loro posto grazie a frequentazioni di sedi politiche o amicizie potenti, va bene che questa è l'Italia ma almeno stessero zitti invece di predicare...poi ci sono i sindacati che vanno a braccetto con i "padroni" facevdo credere ai poveri dipendenti che sono dalla loro parte.....MAVVVAIAVVVAIAVVVAIA
_________________
Grembiule nero e fiocco azzurro: per un bambino milanista il primo giorno di scuola è un trauma:

DIEGO ABATANTUONO
Top
Profilo Invia messaggio privato
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Dom Mar 25, 2012 8:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

ma il cambio lo volete fa si o no???? Very Happy Very Happy Very Happy
no così potreste provare anche voi come si sta a non fare un c**** tutto il giorno e vediamo se ci riuscite..troppo facile lavorare produrre pagare...eh ehe he so boni tutti...provate a non fare un quiz tutto il giorno poi ne riparliamo Wink guardate che è snervante bisogna saperlo fa Laughing Laughing
P.S. comunque il 18 è un numero non un articolo
Ciao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Dom Mar 25, 2012 9:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

e lo so è uno sporco lavoro ma qualcuno lo deve fare
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Lun Mar 26, 2012 10:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

e ci penserò io allora vah... Laughing Laughing

tornando seri e in Topic purtroppo non è che sto Art. 18 serva poi a risolvere chissà che problema alle aziende, men che meno serve, ahiNOI Wink a far diventare tutti + lavoratori e più che togliere qualcosa...secondo me ...non aggiunge NIENTE, Quoto Franco che ha elencato i veri problemi che ci impediscono di vivere in un paese migliore Wink

ciao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
cuccitella
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 23/11/08 09:37
Messaggi: 128
Residenza: Porto Santo Stefano

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2012 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

hai ragione, purtroppo siamo Italiani e l'art. 18 non dovrebbe nemmeno essere necessario se fossimo onesti lavoratori, purtroppo non ci sono nemmeno onesti governanti, e quando se ne trova uno che cerca di fare le cose uguali per tutti si ragiona per Partito preso...

io comunque a fare il dipendente pubblico ce la farei alla grande, non sono convinto invece che un dipendente pubblico resisterebbe dietro il bancone del bar per 23 anni come ho fatto io, detto questo, adesso sto bene dove sto e non mi ci scambierei mai, ma la cosa che proprio non sopporto è sentire le lamentele di chi vive una vita agiata, di chi non ha bisogno di comprarsi casa con il muto perché ne ha tante, di chi vive senza pensieri economici e ci vuol far credere che la sua è una vita con mille problemi (economici) .....ma le lamentele le lasciassero a chi veramente non arriva in fondo al mese va !!!!
_________________
Grembiule nero e fiocco azzurro: per un bambino milanista il primo giorno di scuola è un trauma:

DIEGO ABATANTUONO
Top
Profilo Invia messaggio privato
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2012 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

purtroppo o per fortuna Very Happy Very Happy Very Happy

ti quoto comunque....specialmente l'ultimo pezzo, ma te parli di privilegiati comunque, e di solito, è come dici te, chi lo è....fa finta di non esserlo xciò ECCIAIRAGIONE Wink
ciao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
cuccitella
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 23/11/08 09:37
Messaggi: 128
Residenza: Porto Santo Stefano

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2012 6:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

x FORTUNA nonostantetutto Very Happy
_________________
Grembiule nero e fiocco azzurro: per un bambino milanista il primo giorno di scuola è un trauma:

DIEGO ABATANTUONO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum di Politica Locale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
www.portoercole.org - www.absoft.it

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it


 

 

Google

top 

Web www.portoercole.org