Indice del forum Portoercole.org Forum
il forum di Portoercole.org  dal 9 Febbraio 2003
www.portoercole.org
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in

Pagine
visitate oggi


Aggiungi ai
 preferiti

Contatto
Sostieni PortoErcole.org

Video Manuali

Regolamento-Netiquette, Regole di buona educazione sul forum
In rilievo:
 


WebCam (porto) dal sito del comune
Iscriviti al forum
Attenzione la registrazione al forum comporta l'utilizzo di un indirizzo e-mail valido, in caso di indirizzo non valido la registrazione verrà considerata nulla.

Gruppo facebook chiuso..... leggi il post


Pirati MediaGallery


Prosit 2011 VideoGalleries


Condividi
Pagina

E' fatto assoluto divieto di indagine sull'identità degli utenti anonimi, anche indirettamente, gli utenti cui l'anonimato è minacciato in via privata mi segnaleranno il nome dell'utente "curioso" che sarà bannato senza preavviso.

comunicato stampa

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum di Politica Locale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2012 11:56 am    Oggetto: comunicato stampa Rispondi citando

Un grazie di cuore a tutti quelli che ci hanno espresso il loro augurio di benvenuti. Rilevato che questo forum è frequentato anche da diportisti, figli e parenti, nelle more della massima trasparenza sul nostro operare, riteniamo opportuno pubblicare di seguito un comunicato stampa al fine di rendere edotti gli interessati sulle problematiche che l'associazione intende perseguire per una auspicabile migliore fruizione degli ormeggi ad essi rirervati. Precisiamo, altresì, che detto comunicato è già apparso, di recente, sulla stampa locale seppur "evirato" per motivi di spazio, di alcuni passaggi essenziali.
COMUNICATO STAMPA
Con l'estate ormai alle porte,tempi duri per i diportisti della costa d'argento. Da Talamone, passando per Orbetello ed infine Porto Ercole, hanno tutti i loro bei problemi con le rispettive amministrazioni comunali, refrattarie al recepimento delle esigenze di questa particolare categoria di utenti del mare. Quelli di Porto Ercole hanno avuto di recente la sgradita sorpresa di vedersi rifiutate tutte le osservazioni avanzate in seno al Regolamento Urbanistico. E' noto, infatti, che con l'approvazione del regolamento si è dato efficacia ad un nuovo assetto portuale rispetto al piano regolatore datato 1960. Questo nuovo assetto stabilisce, in pratica, la cacciata dei portercolesi dalle strutture portuali confermando concessioni demaniali rilasciate senza alcuna corrispondenza urbanistica inclusa l'ordinanza comunale del 2010 che di fatto privava i cittadini di quel poco di ormeggio libero che era rimasto. Le osservazioni trattavano, più che altro, di leggittime aspirazioni per una migliore fruizione degli ormeggi nello specchio acqueo portuale che gli stessi diportisti auspicavano fattibile, oltre che dall'attinenza della funzione storica del porto e alla pianificazione vigente, anche per quanto promesso nell'ultima campagna elettorale da questa amministrazione. Da considerare, vieppiù, che il sodalizio, con i suoi 250 soci, rappresenta la quasi totalità della marineria sociale portercolese. Gli "ancoraggi" loro riservati fin dagli inizi degli anni novanta sono allocati nel bel mezzo del porto su gavitello e quindi raggiungibili da terra se non con un mezzo appositamente deputato. Va da se che per persone ormai non più giovanissime, il continuo saltare da un mezzo all'altro, non può che procurare rischi per l'incolumità degli stessi. Sta di fatto che stante la situazione, il traghettamento non è ancora iniziato perchè l,amministrazione comunale non ha bandito la gara per l'assegnazione del servizio. Ne consegue che l'Associazione dei Diportisti per andare incontro alle esigenze dei suoi iscritti, ha da qualche giorno intrapreso il traghettamento a proprie spese, con propri uomini e mezzi. Adesso i diportisti, a fronte delle difficoltà per raggiungere il proprio natante in rada, si chiedono per quale motivo a stagione ormai iniziata, l'organo comunale preposto non ha provveduto in tempo utile alla formalizzazione dell'iniziativa. In attesa dell'ufficializzazione della risposta alle nostre osservazioni al Regolamento Urbanistico, stiamo approntando le carte per un ricorso al T.A.R., anche se sarà necessario dare fondo alle esigue risorse economiche di cui l'associazione dispone.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Mer Lug 04, 2012 12:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il comunicato emesso il 29 u. s. ha provocato nel nostro primo cittadino una reazione, a nostro avviso, del tutto inopportuna e spropositata, tanto da indurlo, con atti concreti, ad estrometterci dal comitato di controllo. Organo costituito alcuni mesi fa che, comprendendo diportisti ed amministratori comunali, si prefiggeva una accurata vigilanza sulle problematiche portuali. La risposta, sottoforma di lettera aperta al sindaco, è stato un atto obbligato che il consiglio direttivo dell'associazione ha sentito il dovere di esternare, anche a mezzo stampa. Abbiamo il piacere di rendervene edotti.
"Stimato signor sindaco, abbiamo letto sia la delibera di giunta che il comunicato con i quali Lei ritiene di aver giustificato la nostra estromissione dal comitato di controllo, ma nonostante la migliore predisposizione non riusciamo a capire il nesso tra le motivazioni esposte in delibera e la sintesi riportata dal giornale. Nella delibera si accenna ad un risentimento dovuto a nostre esternazioni sulla stampa, relative al diffuso malcontento, ormai trentennale, collegato alla delusione delle aspettative collettive sulla funzione storica del porto, mentre il giornale fa riferimento alle regole sugli appalti pubblici, che è invece impostazione da noi assolutamente condivisa e ne da dimostrazione la stessa iniziativa da noi intrapresa del traghettamento a titolo gratuito, dettata anche dal ritardo dell'amministrazione comunale circa l'indizione della gara. Promulgato il bando ci riteniamo soddisfatti e vinca il migliore offerente.Dobbiamo comunque osservare che Lei pare che dia più importanza alla stampa che a quanto emerge dallo scambio di opinioni in occasione di incontri pubblici e privati avuti in questi anni ed allora ci domandiamo, perchè nel suo comunicato non risponde a quello che è il vero problema dei portercolesi che si riassume così: "viviamo il porto in modo indegno". Anche per noi la stampa svolge una funzione importante, ma se esiste una legge che impone a chi collabora con l'amministrazione pubblica di non dissentire da essa , ci scusiamo, ma preferiamo non rispettarla. Fa dunque bene, Lei signor sindaco a far rispettare la legalità assoluta nei servizi che tuttavia sono frutto di una nostra donazione, ma allo stesso tempo ci permattiamo di farLe osservare che il vero problema dei residenti è quello sopra esposto e quindi, se ci consente, La invitiamo a fare attenzione al ritorno di interesse ed all'evidenza pubblica circa le concessioni demaniali, rammentando quanto imposto dalla oramai famosa sentenza del Consiglio di Stato. ASSOCIAZIONE DILETTANTISTICA SPORTIVA DIPORTISTI PORTO ERCOLE- IL DIRETTIVO-
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Sab Lug 07, 2012 8:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

A seguito della lettera aperta al sindaco pubblicata dalla stampa locale, in una intervista rilasciata al quotidiano " Il Tirreno", Cerulli ha così concluso "nessun commento, ma una considerazione, Io ricevo costantemente persone ma non accetto ricatti da nessuno".
Poichè nel "modus vivendi" dell'associazione diportisti di Porto Ercole certe parole non sono contemplate ed un attento lettore dei nostri scritti può facilmente verificare, la nostra risposta, già pubblicata dalla stampa è stata d'obbligo e recita così "Vista la considerazione al nostro articolo sul Tirreno di domenica scorsa, essendo mossi dalla sola passione per il mare e dall'atavica tradizione marinara, nonchè interessati al benessere di tutto il comune e non solo di Porto Ercole, osserviamo che l'affermazione relativa ai ricatti è quantomeno una caduta di stile da parte del nostro primo cittadino".
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Dom Lug 08, 2012 2:28 pm    Oggetto: Cena sociale Rispondi citando

L'Associazione Dilettantistica Sportiva Diportisti di Porto Ercole, annuncia che SABATO 14 Luglio alle ore 20.30, con il Patrocinio del Comune di Monte Argentario e con la collaborazione della Pro Loco di Porto Ercole, avrà luogo presso P.zza Regina d'Olanda, una CENA SOCIALE,nell'ambito della quale verrà consegnato un riconoscimento per "eccellenza portercolese. Tutti i soci sono invitati a partecipare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Gio Lug 12, 2012 11:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Lettera inviata via Fax al Sindaco ed altri destinatari.
Oggetto: Richiesta disponibilità di posti barca.
La scrivente Associazione Dilettantistica Sportiva Diportisti Porto Ercole, in considerazione di quanto più volte espresso dalla S.V. in ordine all'utilizzo dei posti riservati al comune dagli assegnatari delle concessioni, tenuto conto delle finalità di questa associazione che tende soprattutto alla tutela dei diritti dei residenti, in particolar modo delle persone più disagiate, in ottemperanza all'evidenza pubblica delle gare espletate per l'affidamento di concessioni demaniali marittime su specchio acqueo ricadenti nel porto di Porto Ercole, di cui alla determinazione a contrarre n. 130 del 31.3.2011, e segnatamente riferendosi a quanto previsto nell'art. 13 del Bando,elementi 3 (Numero dei posti barca/giorno messi a disposizione dellA.C.) e 4 (Servizi aggiuntivi:Utilizzo del bene per finalità dellA.C.)
Chiede
di conoscere quali siano in effetti e dove siano ubicati i posti barca/giorno messi a disposizione di codesta Amministrazione, nonchè quale utilizzo la stassa Amministrazione intenda realizzare con gli stessi.
In attesa di cortese, ma sollecito riscontro, aggiungiamo distinti saluti
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Lug 13, 2012 8:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

………….Ed ancora, cristianamente consci che “se chiedi, ti sarà dato”, eccovi un’altra missiva per il primo cittadino ed altri.
Egr. signor Sindaco, rimettiamo alla Sua cortese attenzione alcune criticità che insistono sullo specchio acqueo della catenaria comunale, in particolar modo, a maggior tutela della trasparenza ai fini della gestione, segnaliamo che a tutt’oggi risulta impossibile individuare le imbarcazioni assegnatarie degli ormeggi, nonché di quelle che stazionano al transito in quanto prive di un elemento di identificazione, come previsto dal regolamento. A mero titolo di collaborazione, ci permettiamo di suggerire l’identificazione dei natanti al “transito”mediante l’esposizione di un idoneo contrassegno. Stante il richiamato spirito collaborativo e per eventuali motivi di sicurezza, avremmo il piacere di conoscere il nominativo della persona incaricata della gestione del “transito” e delle sue modalità di gestione. Facciamo, altresì, presente che per ridurre i noti motivi di disagio nel raggiungimento da/ per gli ormeggi e per una maggiore sicurezza, si richiede l’integrazione con una seconda imbarcazione negli orari e nei giorni di maggiore afflusso, Considerato, tra l’altro, la stagione ormai avviata, facciamo notare la necessità di una concessione temporanea per la sistemazione immediata di un ombrellone sul molo De Angelis, nell’attesa di quella definitiva che abbiamo già visto in pubblicazione. E’ nostra intenzione, sempre per collaborare in direzione della legalità e per una maggiore efficacia dei servizi, distribuire ai nostri soci un modulo per le osservazioni comprendente la pianta delle assegnazioni dei posti barca al 2012, aggiornata al mese corrente.
In attesa sia della pianta aggiornata che del nominativo del soggetto incaricato al transito con relative modalità di gestione, porgiamo i più distinti saluti IL CONSIGLIO DIRETTIVO
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Mar Lug 17, 2012 10:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Un'ulteriore richiesta al Sindaco ed altri destinatari.
L'associazione sportiva dilettantistica diportisti di Porto Ercole, in riferimento alla ns. precedente del 6 luglio c.a. inviata tramite fax, nell'ottica di un proficuo impiego dei posti barca riservati al Comune sulle strutture pontilistiche, così come riportato nel bando di gara di assegnazione delle concessioni, nell'intento di limitare i disagi legati alla collocazione degli ormeggi per residenti, privi di strutture,
richiede formalmente
la possibilità di utilizzo degli stessi, a partire dalla data del 1° agosto e per tutta la durata delle concessioni, a beneficio dei propri soci e con priorità verso coloro che hanno nel nucleo familiare portatori di handicap, ed ai soci anziani. Nella consapevolezza che trattandosi di opere pubbliche, garantiamo l'utilizzo dei posti ai soli fini sociali, escludendo ogni finalità di lucro. Nella speranza di un benevolo accoglimentovdella presente, rimaniamo in attesa di un cortese riscontro. IL DIRETTIVO
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Mar Lug 17, 2012 10:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Nella suggestiva cornice di piazza Regina d'Olanda, si è svolta sabato 14 luglio la cena sociale di mezza estate, che ha visto la presenza di più di trecento tra soci e familiari. Nell'ambito della festosa serata, il Presidente dell'associazione diportisti di Porto Ercole, Sig. Vincenzo SABATINI, ha avuto il piacere di assegnare il premio di "Eccellenza portercolese" alla signora Maria Teresa DE ANGELIS, Presidente dell'Assiciazione Donne Argentario, con la seguente motivazione " Per l'impegno e l'amore profusi in tanti anni di attività a favore del proprio paese".
Il premio, a cadenza quadriennale, viene assegnato, ad insindacabile giudizio del Consiglio Direttivo, alla persona che nel tempo si è più di tutti impegnata nel bene sociale del paese.
Top
Profilo Invia messaggio privato
grifone
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 21/06/09 22:14
Messaggi: 673

MessaggioInviato: Mar Lug 17, 2012 1:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

dip...ortercolesi ha scritto:
Nella suggestiva cornice di piazza Regina d'Olanda, si è svolta sabato 14 luglio la cena sociale di mezza estate, che ha visto la presenza di più di trecento tra soci e familiari. Nell'ambito della festosa serata, il Presidente dell'associazione diportisti di Porto Ercole, Sig. Vincenzo SABATINI, ha avuto il piacere di assegnare il premio di "Eccellenza portercolese" alla signora Maria Teresa DE ANGELIS, Presidente dell'Assiciazione Donne Argentario, con la seguente motivazione " Per l'impegno e l'amore profusi in tanti anni di attività a favore del proprio paese".
Il premio, a cadenza quadriennale, viene assegnato, ad insindacabile giudizio del Consiglio Direttivo, alla persona che nel tempo si è più di tutti impegnata nel bene sociale del paese.
ottima scelta secondo me , sono anni che questa sig.ra reclama i diritti per il proprio paese .
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Mar Lug 17, 2012 5:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Comunicato stampa
Sabato 14 u.s. si è svolta la festa di metà luglio con cena sociale presso piazza Regina d’Olanda. Considerato il luogo di notevole aggregazione e centralità, l’evento ha avuto un grande seguito, anche perché il programma prevedeva la consegna del premio quadriennale “ECCELLENZA PORTERCOLESE 2012”, riconoscimento da noi istituito per i soggetti che hanno profuso incondizionato impegno a favore della comunità di Porto Ercole. La scelta, deliberata all’unanimità dall’ultima assemblea, è ricaduta su Maria Teresa DE ANGELIS,Presidentessa dell’Associazione Donne Argentario. La consegna è avvenuta in un clima di grande passione e commozione tra soggetti che hanno a cuore il bene del paese.
Nel corso della festa si è portato a conoscenza di tutti i presenti, della richiesta dell’associazione diportisti al comune di Monte Argentario, affinchè, a partire dal 1° agosto conceda l’utilizzo dei posti riservati all’amministrazione comunale dai concessionari vincitori delle gare relative, in virtù della stessa evidenza pubblica. Consapevoli che trattasi di opere pubbliche, a tutt’oggi inutilizzate, lo scopo della richiesta è per diminuire il disagio dovuto alla collocazione degli ormeggi destinati ai residenti di Porto Ercole, unica concessione priva di strutture a sostegno.
Inoltre, viste le controdeduzioni da parte del comune alla nostra osservazione circa il nuovo assetto portuale della frazione, è indetta per il giorno 27 luglio 2012 ore 07.00 (prima convocazione) e 18.30 (seconda convocazione), un’assemblea generale per discuterne la compatibilità con la normativa di pianificazione vigente e con la funzione storica del porto, dell’interpretazione data dal Comune alla “norma di salvaguardia” e decidere quindi dell’eventuale azione amministrativa da intraprendere.
IL PRESIDENTE
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Lun Lug 30, 2012 2:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

COMUNICATO STAMPA
Con il recepimento della norma di salvaguardia, adottata nel 2011, all’interno del Regolamento Urbanistico, il Comune di Monte Argentario, ha inteso disciplinare la gestione dell’area portuale di Porto Ercole secondo quelli che erano, grosso modo, i lineamenti precostituiti in quanto, in assenza di un aggiornato Piano Regolatore, (quello in essere risale al 1960) sostanziali innovazioni non sono ammissibili. Poiché il nuovo assetto, in pratica, non ha portato alcun tangibile beneficio alla marineria sociale, dei cui diritti l’associazione dilettantistica diportisti locale si è da sempre fatta promotrice, nella scorsa primavera lo stesso sodalizio, ha avanzato al Comune, attraverso una dettagliata osservazione al Regolamento Urbanistico, le sue perplessità, non attuando alcun provvedimento migliorativo ai già disagiati ormeggi dei locali. Ne è scaturito un contenzioso che ha portato l’associazione proponente alla formulazione di un quesito chiarificatore all’Amministrazione Provinciale che, di recente, si è così espressa “l’uso di strutture esistenti all’interno dell’ambito portuale di Porto Ercole per la nautica sociale, rappresenta una scelta sempre fattibile di carattere politico – amministrativo che il comune può compiere nell’ambito della propria autonomia regolamentare a seguito della formulazione di criteri stabiliti nella fase di assegnazione delle stesse”. Nel merito di quanto sopra espresso e considerata l’opportunità concessa alle associazioni dalla L.R. Toscana sul governo del territorio, l’A.S.D. riunitasi in assemblea il 27 u. s., ha deliberato di sospendere il ricorso al T.A.R. privilegiando il percorso alternativo che prevede la richiesta di indizione di una commissione paritetica rivolta alla Regione, Provincia e Comune.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Ago 10, 2012 2:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quale ultimo atto della vicenda creatasi a seguito del mancato accoglimento delle osservazioni alla norma di salvaguardia inserita nel Regolamento Urbanistico del Comune di Monte Argentario, l’associazione dilettantistica sportiva diportisti ha inviato a Regione, Provincia e Comune una circostanziata istanza intesa a richiedere, ai sensi dell’art. 25, comma 3 della L.R.T. n° 1/2005, di rilevare il contrasto dell’art. 95 del R.U. del Comune di Monte Argentario con l’art. 93 dello stesso Regolamento, nonché con prescrizioni del Piano Strutturale dello stesso comune, anche derivanti dalle disposizioni in materia di governo del territorio regionali e provinciali, ed, in via generale, con l’art. 1 L.R.T. N° 1/2005, così come sopra evidenziato, e di adire la conferenza interistituzionale al fine di prevedere una variante alle disposizioni transitorie e finali del R.U. che individui una o più strutture o parti delle stesse nello specchio acqueo di Porto Ercole con finalità di diportismo dei residenti o ampliare la disposizione dell’art. 95, comma 4.7 del R.U. anche per comprendere la suddetta finalità e ciò fino all’approvazione del Piano Regolatore del porto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 12:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Devo dire che a fatica un po ci ho capito. anzi sinceramente, umilmente, solo un pochino.
Senza essere, speriamo, tacciato di ignorante nessuno lo farebbe, tanto meno per non dare soddisfazione ad alcuno per mero o meschino orgoglio, ma siccome, oramai è noto, c'ho la faccio come il c***; ...ma per tutta quella roba li, ci sarebbe il modo di spiegarla in parole più povere???
Perché stasera, decisamente, mi so sentito un imbecille!!
e non per me soltanto ma anche per l'uomo della strada che speriamo n'è venuta un ischemia.. Very Happy

cordialmente eeeehhh sempre cordialmente.. Very Happy Very Happy
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
grifone
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 21/06/09 22:14
Messaggi: 673

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 1:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

admin in parole povere , rischi di perdere il porto , se ho capito il concetto , Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
dip...ortercolesi
Principiante
Principiante


Registrato: 19/06/12 12:25
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Siamo ben lieti, caro Admin, di fare maggiore chiarezza, per tua richiesta, sull'intera questione creatasi nel nostro porto a seguito della recente approvazione del Regolamento Urbanistico Comunale. In estrema sintesi, come già intuito giustamente da Grifone, abbiamo voluto portare a conoscenza dei nostri concittadini, attraverso il forum, su quello che è stato il nostro operare per il rispetto dei diritti della marineria sociale portercolese, da sempre relegata in subordine nelle scelte delle varie amministrazioni che si sono succedute. Adesso, con il rigetto delle nostre osservazioni ad un regolamento urbanistico ormai operativo, senza che alcun provvedimento migliorativo venisse adottato per gli ormeggi dei locali, siamo ancor più convinti della necessità di un pieno confronto con gli enti preposti. Per tale motivo, in alternativa al più dispendioso ricorso al TAR, in precedenza deliberato dall'assemblea dei soci, abbiamo inoltrato un'istanza a Regione, Provincia e Comune, perchè si siedano allo stesso tavolo per verificare l'intera materia della portualità nel rispetto dei sacrosanti diritti dei locali, i cui ormeggi, o meglio ancoraggi, sono allocati, come noto, nel bel mezzo del porto con tutti i disagi ad essi connessi. Con la speranza di essere stati sufficientemente chiari nell'intento anche di evitare il rischio di "ischemie", come affermi, inviamo i nostri più sentiti saluti ed auguri di un buon ferragosto a tutto il Forum.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mediocazurro
BestWriter
BestWriter


Registrato: 18/01/07 01:42
Messaggi: 1310

MessaggioInviato: Lun Ago 13, 2012 2:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se i comunicati sembrano un rapporto dei carabinieri, il chiarimento arriva a un politichese un po' piú comprensibile. Mi pare di aver capito che il qyuid sia l'assegnazione ai diportisti locali di posti a banchina o pontile invece che la catenaria con tutti i suoi problemi logistici.

Ma quando vi ritrovate sul molo parlate sempre cosí complicato???
_________________
La bella che è addormentata,
lalalà, lalalà, lalalà
ha un nome che fa paura
libertà libertà libertà

Riappropriamoci delle parole che vogliono rubarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Mar Ago 14, 2012 1:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Intanto grazie della spiegazione, in sintesi credo di ave capito molto meglio, anche se di fondo a me rimane sempre un dilemma ancestrale vecchio d 20 anni, e cioè quale e quanto è lo spazio di manovra dell'amministrazione specialmente comunale all'interno del quale ci può fare una opinione sul comportamento dei vari dirigenti siano politici o tecnici.
In altre parole fino a che punto un cittadino può dire l'amministrazione si è comportata male se poi certe decisioni vengono in forza di leggi o normative regolarmente ignorate dalla massa? ma sistematicamente applicate pena l'intervento della magistratura?

Anche questo secondo me è uno spazio di manovra all'interno del qualche si rischia l'accusa di "circonvenzione di incapace" se per incapace si intende uno che non ha mai letto ne il milleproroghe tanto decantato da alcuni ne il regolamento urbanistico, ne la stesura ultima di quante lo ignoro delle norme di salvaguardia oppure del piano regolatore del porto.
E cenno su cenno ho fatto riferimento ad un cumolo di informazioni tali che ci vorrebbe almeno un mese da stare chiusi in casa per un diplomato solo per leggersi tutta sta roba, per farsi una opinione poi è ancora altro paio di maniche.

Forse è l'occasione buona per capirci meglio, va da se che, e se non si è capito lo rimetto bene in chiaro, che scrivo qui da quando è stato creato il forum, sempre, non solo come admin, ma anche cercando di fare un giretto nella testa di quel poveraccio che non riesce a capirci una mazza di porto, ponitilisti assegnazioni, sentenze ecc ccc.

saluti buon Ferragosto
e grazie delle delucidazioni presenti e future
_________________
Admin
CREDENDO VIDES
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum di Politica Locale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
www.portoercole.org - www.absoft.it

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it


 

 

Google

top 

Web www.portoercole.org