Indice del forum Portoercole.org Forum
il forum di Portoercole.org  dal 9 Febbraio 2003
www.portoercole.org
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in

Pagine
visitate oggi


Aggiungi ai
 preferiti

Contatto
Sostieni PortoErcole.org

Video Manuali

Regolamento-Netiquette, Regole di buona educazione sul forum
In rilievo:
 


WebCam (porto) dal sito del comune
Iscriviti al forum
Attenzione la registrazione al forum comporta l'utilizzo di un indirizzo e-mail valido, in caso di indirizzo non valido la registrazione verrà considerata nulla.

Gruppo facebook chiuso..... leggi il post


Pirati MediaGallery


Prosit 2011 VideoGalleries


Condividi
Pagina

E' fatto assoluto divieto di indagine sull'identità degli utenti anonimi, anche indirettamente, gli utenti cui l'anonimato è minacciato in via privata mi segnaleranno il nome dell'utente "curioso" che sarà bannato senza preavviso.

Ancora sull'assedio di Porto Ercole

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La storia di Porto Ercole
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Mulan
Principiante
Principiante


Registrato: 15/03/12 13:10
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Mar Apr 17, 2012 8:46 pm    Oggetto: Ancora sull'assedio di Porto Ercole Rispondi citando

Salve,
recentemente ho scoperto che in una biblioteca di Londra è conservato un documento d'epoca che ha per titolo la presa e il sacco di Porto Ercole. Incuriosita, ho chiesto di poterlo visionare e ho appurato che si tratta di una lettera scritta da un osservatore (forse veneziano) e datata 19 Giugno 1555. Sono tre paginette che riportano un episodio avvenuto durante l'assedio e più precisamente in seguito alla partenza di Pietro Strozzi. Molto interessante è poi la cartina in prima pagina, raffigurante la zona della Rocca durante l'assedio.

Sarebbe interessante, per chi se ne intende, scoprire se e dove siano conservate le altre lettere redatte dal succitato osservatore...

Saluti!
_________________
子曰: "學而不思则罔, 思而不學则殆." 引自論語

Il Maestro disse: "Studiare senza riflettere è vano. Riflettere senza studiare è pericoloso."

Dai Dialoghi di Confucio
Top
Profilo Invia messaggio privato
old.nick46
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 19/12/09 12:21
Messaggi: 412
Residenza: porto ercole

MessaggioInviato: Lun Lug 30, 2012 12:03 pm    Oggetto: assedio di porto ercole Rispondi citando

Grazie al fiuto di Mulan che lo ha trovato alla British Library sono in grado di farvi conoscere un documento, sotto forma di lettera, che riguarda l'assedio di Porto Ercole del 1555.
Molto probabilmente è una lettera inviata da tale Gio. R, presente ai fatti, forse alla Repubblica di Genova o a quella di Venezia.
IMPORTANTE: le V sono le U
- LA PRESA ET IL SACCO DI PORTO ERCOLE, CON GLI ASSALTI,& SCARAMUZZE FATTE, CON IL NOME DELLI BARONI, PRINCIPI E SIGNORI FATTI PREGIONI -
" Illustrissimo Signor mio, Molto ui marauiglierete, che mai ui habbia dato hauiso delle cose nostre qua dal Campo, le non dall'accordo di Siena in qua,perho mi haurete per iscusato, perché in uero mai e corso cosa notabile da l'hora in qua, se non di qualche scaramuzzetta, con la morte di pochissime persone, hora al presente ui do auiso, come penso sapete il Campo esser stati parecchi giorni sotto Port'Hercole, per Mare, & per Terra, che mai s'ahhni uoluto, ne far accordo ne altro, se non adesso che si è preso per forza, come intenderete, & è stata una cosa miracolosa, che mai lo pensauamo hauerlo si de facile.
Era il campo sopra il Monte in un luoco, oue ferauamo fatto fossoni e trencieri con Bastioni, uoglian dir Cauallier altissimi, & li puofeno fuso un muro di Artellaria, tanto ch erano assai securi, & alli quattro del presente di Zugno, si fece una gran scaramazza con quelli del Forto, quali era attaccato con la concertina della Terra, ma fu favorevole che uenne morto solo a venticinque soldati non di caurco, non staro nominar li nomi per non essere prolisso. (continua)
_________________
Cherefonte all'Oracolo di Delfi:
-Orsù dunque, oracolo, chi è il più sapiente fra gli uomini?-
-Ebbene, o Cherefonte, il più sapiente fra gli uomini è Socrate!-
Perchè?
Perchè sapeva di NON sapere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
old.nick46
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 19/12/09 12:21
Messaggi: 412
Residenza: porto ercole

MessaggioInviato: Lun Lug 30, 2012 6:18 pm    Oggetto: l'assedio di Porto Ercole Rispondi citando

....Già l'illustre Signor Marchese di Marignano haueua mandato a dire per un Trombetta al Capo delli Guasconi dalle bande nere, & e il simile al Signor Piero Strozzo le uoleuano dargli il Castello d'accordo, & arenderli a patti cha sara buono trattati, da Signori come erano. Fugli risposto, che il Castello, & la robba e la robba era per loro, 6 Che se'l Marchese il uoleua gli bisognaua sel guadagnasse con l'armi in mano, il Trombetta torno a dietro, & fece la proposta al Marchese.
A tredici del presente mese di zugno, il signor Marchese un'altra uolta mando il detto trombetta al Castello a far la proposta di prima, benche il Signor Pietro Strozzi fusse partito, fulli risposto le parole di prima, & di più sel tornaua a far simili proposte che gi darebbono delle ferite, idetto Trombetta torno e fece la proposta al Marchese.......(continua)
_________________
Cherefonte all'Oracolo di Delfi:
-Orsù dunque, oracolo, chi è il più sapiente fra gli uomini?-
-Ebbene, o Cherefonte, il più sapiente fra gli uomini è Socrate!-
Perchè?
Perchè sapeva di NON sapere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tex Willer
SuperWriter
SuperWriter


Registrato: 12/08/06 15:48
Messaggi: 2845
Residenza: sarrocco

MessaggioInviato: Lun Lug 30, 2012 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Old !!!Sei il NUMBER ONE!!! Very Happy Very Happy
_________________
MEGLIO N'VIDIATI,CHE COMPATITI

PER OGNI DUBBIO C'E' UNA PORTA CHIUSA,MA OGNI PORTA HA LE SUE CHIAVI!!!!!

ARMADA INVINCIBLE DELL'ACQUADOLCE VINCITORI DELLA CACCIA AL TESORO 2008 E 2014!!!!

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Enrico Bistazzoni
Special User
Special User


Registrato: 23/01/10 12:41
Messaggi: 66

MessaggioInviato: Mar Lug 31, 2012 10:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi associo, bravo.
Per rimanere alla storia, secondo me è molto positivo che da qualche tempo alcuni portercolesi stanno facendo libri e libretti sulla storia del nostro paese e della sua gente. So che ce ne sono un paio di prossima uscita.
Le storie già c'erano, e bellissime, ma, come si dice, le parole volano ecc. ecc. Se si mettono per scritto, si possono anche leggere e si tramandano meglio.
_________________
Enrico Bistazzoni
Pro Loco Porto Ercole
Top
Profilo Invia messaggio privato
old.nick46
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 19/12/09 12:21
Messaggi: 412
Residenza: porto ercole

MessaggioInviato: Mar Lug 31, 2012 1:07 pm    Oggetto: l'assedio di Porto Ercole Rispondi citando

.... La mattina seguente il detto Signor ordinar tutte le Fantarie, & feceli mettere in battaglia. Li Spagnuoli e quelli pochi di Taliani erano di Vanguardia con una grossissima testa, & li Tedeschi erano di drieto guardia, erano da seimilia in tutto, & ogn'uno li pensaua all'hora che li hauss da dar uno assalto, ouero fare qualche gran fattione, pur quel giorno altro non li fece, senon qualche scorreria fino alli suoi forti.
La notte sequente due hore auanti il giorni quedi quedi tutti li mettessimo in ordinanda, & pian piano calassemo giu conparecchi pezzi di Artellaria grossa, & corde, & scale in infinite, & ci appressassimo al Forto, & in un subito piantassemo l' Artegliaria, e quiui da una banda tiraua l'Artegliaria al Forto, & al castello, da l'altra banda li dette l'assalto tanto impetuosamente, che li prese Il Forto qual era attaccato con la Couertina della terra, & il Forto batteua la muraglia atanto che casco, & quelli di dentro le messeno in grandissima fuga, & incominciarono a fuggire, & gli Spagnuoli, e ogni Soldato uedendoli in fuga, cominciarono a cridare, ammazza amaza carne, carne, sangue, fuoco, sacco sacco, & intanto furon saltati dentro le Fantarie Spagnuole con quelli puochi di Taliani pur con qualche Todelcho, ma puochi, perche rimasero nel Forto, & di guardia all' Artegliaria, comenciando a mettere a sacco il pouero Castello..... (continua)
_________________
Cherefonte all'Oracolo di Delfi:
-Orsù dunque, oracolo, chi è il più sapiente fra gli uomini?-
-Ebbene, o Cherefonte, il più sapiente fra gli uomini è Socrate!-
Perchè?
Perchè sapeva di NON sapere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
old.nick46
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 19/12/09 12:21
Messaggi: 412
Residenza: porto ercole

MessaggioInviato: Mar Lug 31, 2012 4:48 pm    Oggetto: l'assedio di Porto Ercole Rispondi citando

.... Et il Signor Marchese di Marignano lascio saccheggiare ogni cosa, eccetto la Fortezza che la serbo per lui, l'armata che era appresso quattro miglia fessi auanti, & prese una Galera del Signor Pietro Strozzi, && in tal furore uenne morto da quattrocento persone, fra Soldati, & huomini, Donne, e putti di Castello, & di feriti ni e puochi, & delli prigioni un numero & ribelli di sua Eccellenza, fu fatto pregione ribelli un figliuolo di Pietro Saluiati, & sua Eccellenza ne ha fatto un presente a suo Padre, uno di casa nobile, & altri particolari.
E pregione il Capitano Pietro Paulo Tulino, & il Signor Camillo Martinengo, & il Capo dei Grifoni,& di Guasconi, & li Francesi di Berlacho, con molti altri gran Baroni, Signori e Soldati segnalati, che al presente non ho potuto sapere il nome loro, ma presto del tutto daro auiso alla Signoria uostra, & occorrendo altro non mancaro di fare debito, basciandosi la mano, Iddio ui conserui.
Dal Campo alli xix di Zugno M.D.L.V.
V.S. Gio. R.
_________________
Cherefonte all'Oracolo di Delfi:
-Orsù dunque, oracolo, chi è il più sapiente fra gli uomini?-
-Ebbene, o Cherefonte, il più sapiente fra gli uomini è Socrate!-
Perchè?
Perchè sapeva di NON sapere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mulan
Principiante
Principiante


Registrato: 15/03/12 13:10
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Mar Lug 31, 2012 7:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

E per completare in bellezza, ecco l'immagine presente sul frontespizio del documento.

Da notare, pero', che si tratta di una ricostruzione "fantasiosa" di come doveva apparire Porto Ercole al tempo dell'assedio.


_________________
子曰: "學而不思则罔, 思而不學则殆." 引自論語

Il Maestro disse: "Studiare senza riflettere è vano. Riflettere senza studiare è pericoloso."

Dai Dialoghi di Confucio
Top
Profilo Invia messaggio privato
mediocazurro
BestWriter
BestWriter


Registrato: 18/01/07 01:42
Messaggi: 1310

MessaggioInviato: Mer Ago 01, 2012 3:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bello!!! Grazie Mulan e Old.Nick
_________________
La bella che è addormentata,
lalalà, lalalà, lalalà
ha un nome che fa paura
libertà libertà libertà

Riappropriamoci delle parole che vogliono rubarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
old.nick46
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 19/12/09 12:21
Messaggi: 412
Residenza: porto ercole

MessaggioInviato: Mer Ago 01, 2012 6:43 pm    Oggetto: l'assedio di Porto Ercole Rispondi citando

Il documento riprodotto tratta degli ultimi giorni dell' assedio di Porto Ercole: in particolare quelli che vanno dal 13 al 19 giugno 1555.
E' molto interessante il resoconto dell'assalto del 16 giugno in quanto riguarda la presa del forte Avvoltoio.
Questa struttura, più ancora dello Strozzo e di S. Ippolito, è di vitale importanza per il sistema difensivo di P.E.
Essa sorveglia il porto, l'accesso alla Terra Murata e l'accesso alla Rocca.
Il forte Avvoltoio fu preso con l'inganno: approfittando della tregua esistente per discutere le condizioni della resa, gli Spagnoli irruppero nel forte.
I difensori superstiti, presi dal panico, fuggirono giù per la collina diretti a P.E.
Nonostante le suppliche, le porte non furono aperte e nella confusione alcuni Imperiali riuscirono a scavalcare le mura e ad entrare dentro la cinta; i difensori, per guadagnarsi la benevolenza, aprirono le porte e così inizio il massacro ed il saccheggio della Terra Murata e del Castello.
La Rocca non fu toccata in quanto il Marignano l'aveva serbata per se.
Dalla descrizione si evince che l'Avvoltoio doveva essere ubicato nella zona della Pineta Corsini verso l' Asilo e le scuole.
_________________
Cherefonte all'Oracolo di Delfi:
-Orsù dunque, oracolo, chi è il più sapiente fra gli uomini?-
-Ebbene, o Cherefonte, il più sapiente fra gli uomini è Socrate!-
Perchè?
Perchè sapeva di NON sapere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La storia di Porto Ercole Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
www.portoercole.org - www.absoft.it

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it


 

 

Google

top 

Web www.portoercole.org