Indice del forum Portoercole.org Forum
il forum di Portoercole.org  dal 9 Febbraio 2003
www.portoercole.org
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in

Pagine
visitate oggi


Aggiungi ai
 preferiti

Contatto
Sostieni PortoErcole.org

Video Manuali

Regolamento-Netiquette, Regole di buona educazione sul forum
In rilievo:
 


WebCam (porto) dal sito del comune
Iscriviti al forum
Attenzione la registrazione al forum comporta l'utilizzo di un indirizzo e-mail valido, in caso di indirizzo non valido la registrazione verrà considerata nulla.

Gruppo facebook chiuso..... leggi il post


Pirati MediaGallery


Prosit 2011 VideoGalleries


Condividi
Pagina

E' fatto assoluto divieto di indagine sull'identità degli utenti anonimi, anche indirettamente, gli utenti cui l'anonimato è minacciato in via privata mi segnaleranno il nome dell'utente "curioso" che sarà bannato senza preavviso.

parcheggi, vie ed altre storie
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Idee e progetti per Porto Ercole
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
nuvola rossa
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 04/04/10 14:53
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Lun Apr 12, 2010 8:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Argentario Futuro ha scritto:
Titti, cardellina ma sapete di cosa stiamo parlando?
Parliamo del possibile futuro non della situazione contingente che non può emergere da idee di cui stiamo parlando, ma da criticità che vengono da anni di cattiva amministrazione.
Le idee che vedete rappresentate da Mediocazzuro, condivise, servono a decomprimere il flusso di traffico su viale caravaggio sul cammino che dovrà portarci verso un Paese ecologico che risponde ad esigenze di salubrità e non di convenienza personale. Quello che si cerca di fare e di far condividere deve innanzitutto rispondere alla mancanza di interessi e di fratelli e anche di lampioni che mancano. Tempo fa il delegato-sindaco chiese ad Argentario Futuro come avrebbe potuto attuare progetti con questo Argentario Presente.(Vorrei che nessuno si attaccasse al fatto che ho citato il sindaco per aprire una gazzarra. Disse un saggio confuciano "Quando con il dito si indica la luna, gli imbecilli guardano il dito.Non ci cascate: a me, a noi interessa la Luna).
Chi si vuole imbarcare su questo progetto non deve soffrire di mal di mare causato anche dai piccoli interessi ed egoismi. A proposito, anche gli imbecilli restano a terra. In poche parole, non si può pensare che 100/200/500 automobili che 'abitano' in via delle buche ed in via aiaccia passino due volte su viale caravaggio, una in entrata e una in uscita magari per andare a prendere il caffè. Tanto per essere chiari, i non residenti e gli ospiti senza un garage rimarrano fuori, con servizi di mobilità attuati nel progetto generale.. Andare a leggere tutto quello che riguarda i parcheggi.
Siete andati a Portofino, a Siena, a Ortisei, a Orbetello, etc.?
Chiedete a Portofino, a Siena, a Ortisei, a Orbetello di cambiare le regole che, parlando magari di Orbetello, intercettano l'economia in fuga dai tanti "Porto Ercole" che non vogliono rinunciare ai piccoli privilegi e ai piccoli egoismi.
Ha ragione colossus: speriamo che venga capita l'opportunità di un progetto e, tutti rimettiamo nei cassetti dei nostri egoismi i piccoli opportunismi che hanno fatto piccolo il nostro Paese. Nell'interesse di tutti.


C'e' una cosa che mi ha sempre lasciato un po' perplesso.Lasciando da parte per un attimo Orbetello (non confondiamo il buio con l'uva nera!),qui sembra che stiamo parlando di un posto dove non si sa' dove mettere la gente da quanta ne viene...Per favore.Guardate che siamo ancora al sussidiario di quinta,prima creiamolo il problema (magari!) e poi affrontiamolo. Prima di pensare a tre camere da letto per i tanti figli che verranno,sara' meglio prova' a farli,no?
_________________
Io ho ascolato pazientemente le promesse del Grande Padre,ma la sua memoria e' corta.Io ora sono adirato con lui.Questo e' tutto quello che dovevo dire. "Nuvola Rossa"
Top
Profilo Invia messaggio privato
nuvola rossa
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 04/04/10 14:53
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Lun Apr 12, 2010 8:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

nuvola rossa ha scritto:
Argentario Futuro ha scritto:
Titti, cardellina ma sapete di cosa stiamo parlando?
Parliamo del possibile futuro non della situazione contingente che non può emergere da idee di cui stiamo parlando, ma da criticità che vengono da anni di cattiva amministrazione.
Le idee che vedete rappresentate da Mediocazzuro, condivise, servono a decomprimere il flusso di traffico su viale caravaggio sul cammino che dovrà portarci verso un Paese ecologico che risponde ad esigenze di salubrità e non di convenienza personale. Quello che si cerca di fare e di far condividere deve innanzitutto rispondere alla mancanza di interessi e di fratelli e anche di lampioni che mancano. Tempo fa il delegato-sindaco chiese ad Argentario Futuro come avrebbe potuto attuare progetti con questo Argentario Presente.(Vorrei che nessuno si attaccasse al fatto che ho citato il sindaco per aprire una gazzarra. Disse un saggio confuciano "Quando con il dito si indica la luna, gli imbecilli guardano il dito.Non ci cascate: a me, a noi interessa la Luna).
Chi si vuole imbarcare su questo progetto non deve soffrire di mal di mare causato anche dai piccoli interessi ed egoismi. A proposito, anche gli imbecilli restano a terra. In poche parole, non si può pensare che 100/200/500 automobili che 'abitano' in via delle buche ed in via aiaccia passino due volte su viale caravaggio, una in entrata e una in uscita magari per andare a prendere il caffè. Tanto per essere chiari, i non residenti e gli ospiti senza un garage rimarrano fuori, con servizi di mobilità attuati nel progetto generale.. Andare a leggere tutto quello che riguarda i parcheggi.
Siete andati a Portofino, a Siena, a Ortisei, a Orbetello, etc.?
Chiedete a Portofino, a Siena, a Ortisei, a Orbetello di cambiare le regole che, parlando magari di Orbetello, intercettano l'economia in fuga dai tanti "Porto Ercole" che non vogliono rinunciare ai piccoli privilegi e ai piccoli egoismi.
Ha ragione colossus: speriamo che venga capita l'opportunità di un progetto e, tutti rimettiamo nei cassetti dei nostri egoismi i piccoli opportunismi che hanno fatto piccolo il nostro Paese. Nell'interesse di tutti.


C'e' una cosa che mi ha sempre lasciato un po' perplesso.Lasciando da parte per un attimo Orbetello (non confondiamo il buio con l'uva nera!),qui sembra che stiamo parlando di un posto dove non si sa' dove mettere la gente da quanta ne viene...Per favore.Guardate che siamo ancora al sussidiario di quinta,prima creiamolo il problema (magari!) e poi affrontiamolo. Prima di pensare a tre camere da letto per i tanti figli che verranno,sara' meglio prova' a farli,no?


O pensate che basta trova' posto e la gente viene a rotta di collo!? Guardate che i parcheggi sono una "infrastruttura" non una "struttura"!
_________________
Io ho ascolato pazientemente le promesse del Grande Padre,ma la sua memoria e' corta.Io ora sono adirato con lui.Questo e' tutto quello che dovevo dire. "Nuvola Rossa"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Argentario Futuro
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 27/02/10 18:36
Messaggi: 55

MessaggioInviato: Mar Apr 13, 2010 12:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Io credo che si faccia spesso finta di non vedere quello che esiste scambiandolo per accadimenti saltuari.
Porto Ercole è un paese senza parcheggi (infrastrutture per i maestrini),è un paese caotico, è un paese senza servizi, è un paese dove i vizi sono virtù, è un paese dove poche persone strozzano l'economia e vedrete che chiederanno anche i residui ritagli di porto, è un paese dove fino ad ieri nel nostro porto il lavoro nero,il "sommerso", galleggiava, è un paese dove i cittadini dovranno pagare la pulizia del porto perchè chi doveva controllare non ha controllato, è un paese che accusa i "romani" di sporcare quando d'inverno lo sporco c'è lo stesso, è un paese dove andare al bar a prendere il caffè con i suv è normale, è un paese dove il lavoro nero dei padri ricade sui figli levando lavoro ai figli stessi, è un paese che non ha dato ai giovani alcuna speranza per il futuro, è un paese dove i figli dicon chi me lo fa fare di lavorare tanto c'è il mi' babbo che fa "l'ospite" in nero sui panfili ( come si diceva una volta), è un paese dove quando parli di cultura ti chiedono dove hai l'orto, è un paese dove juventusmilaninterfiorentina sono l'unico argomento dove tutti sanno tutto di niente, è un paese che ha permesso che si vendessero le fortezze con un cubalibre, è un paese che ha permesso che piazza s.paolo fosse tolta al pubblico per passarla a dei parcheggiatori che magari ti fanno un comodato d'uso gratuito (per chi ci crede e se volete andate a vedere cosa prevedeva la convezione stipulata con il comune), è un paese che si vergogna di se stesso quando qualcuno lo chiama paese turistico, è un paese che è stato baciato dal buon Dio e bestemmiato dai suoi concittadini
che scambiano, per omologazione con nuvola rossa, il diavolo con l'acqua santa, è un paese che forse si è stufato di contenere portercolesi e che magari preferirebbe che a pettinarlo per farlo bello ci fossero parrucchieri di portofinocortinacannessienaortiseicapriponzaprocida.
L'abc dell'organizzazione prevede di dare servizi, infrastutture,tranquillità, sensibilità, accoglienza, LAVOROLAVOROLAVORO, cultura,fruizione dei gioielli storici, opportunità, etc. Perchè una persona con un pò d'intelligenza, di amor proprio, con il rispetto verso i soldi che spende, con la speranza di passare una vacanza dove si possa scegliere cosa fare dove andare dovrebbe venire a Porto Ercole. Perchè i cittadini di Porto Ercole debbono vivere da turisti tutto l'anno. Cosa diamo noi ai 'villeggianti'; senz'altro bei negozi, affabili gestori, un sorriso sempre disponibile, il nostro ottimismo, la nostra disponibiltà.Scherzavo, ancora a queste conquiste manca la lettura di pagina 56 o 68 del sussidario di Nuvolarossa. Svegliativi, la gente va dove si sta bene e non dove c'è il caos. Nessuno spera che fatto un progetto si scatafascino a Porto Ercole moltitudini di persone; quello che prevediamo, che prospettiamo sarebbe uitile anche a quei quattro gatti che vengono ora (Porto Ercole passa dai 2800 abitanti circa dell'inverno ai 7/8000 dell'estate),ma forse se si sapesse che questo è diventato un paese normale che rispetta chi mai lo volesse abitare qualcuno ci potrebbe fare un pensiero.
E poi ci siamo noi che vorremmo essere rispettati nel nostro paese, dal nostro paese. Lui, Porto Ercole, potrebbe anche dirci -: Ma la volete da me, pensate a chi, finora, non ha mai pensato a me e di conseguenza a voi! Nuvola rossa, le cose si prevedono e si progettano,non si rincorrono perchè ad una certa età e difficile rincorrere obbiettivi che non ci si è mai posto.
Consiglierei a tutti di verificare le locuzioni "straniamento" e "straniamento rovescio": per facilitarvi,come in una caccia al tesoro, guardate Verga e vedrete "quanto è uguale il tuo vestito al mio".
P.S.= nuvolarossa mica avrai fatto politica? Spero di no, non credo che tu sia uno di quelli che ha " insaccato" Porto Ercole in una bolla di niente. Se è così sappi che per noi il sussidiario è superato; studiamo le derivate, gli integrali ed i limiti e di questi ultimi ogni giorno che passa ne troviamo sempre di più. Ma, come disse il grande Lennon, dobbiamo studiare le soluzioni per evitare i problemi.
Buona notte, anche ai problemi.
_________________
fatti non fummo a viver come bruti.
Spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Mar Apr 13, 2010 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

nuvola rossa ha scritto:
prima creiamolo il problema (magari!) e poi affrontiamolo. Prima di pensare a tre camere da letto per i tanti figli che verranno,sara' meglio prova' a farli,no?


Scusa grande capo Nuvola Rossa ma sta frase a me "MI" Shocked Shocked Shocked sciocca proprio Very Happy
Ma come prima creiamo il problema e poi affrontiamolo Shocked
ma che razza di ragionamento è ???
non lo so è...magari mi sbaglio ma io penso che uno che fa 3 figli e non ha pensato che c'ha un mini appartamento (o un lavoro nero o etc...etc...etc..) e non si può permette altro e....minimo...un incoscente che farà ricadere la sua INCOSCENZA principalmente sui suoi figli...
detto questo ti faccio notare che seppur per un breve periodo....ainoi... il problema esiste già adesso e gli "spazi" che possono risolverlo si stanno assottigliando sempre di +....ma forse c'hai ragione te continuiamo cosi
nella speranza che non venga più nessuno così non dovremmo più porci problemi di posti Barca, Posti macchina, case da abitare, spiagge da frequentare, lavori da fare, prodotti da vendere.........

CIao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
nuvola rossa
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 04/04/10 14:53
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Mer Apr 14, 2010 12:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Argentario Futuro ha scritto:
Io credo che si faccia spesso finta di non vedere quello che esiste scambiandolo per accadimenti saltuari.
Porto Ercole è un paese senza parcheggi (infrastrutture per i maestrini),è un paese caotico, è un paese senza servizi, è un paese dove i vizi sono virtù, è un paese dove poche persone strozzano l'economia e vedrete che chiederanno anche i residui ritagli di porto, è un paese dove fino ad ieri nel nostro porto il lavoro nero,il "sommerso", galleggiava, è un paese dove i cittadini dovranno pagare la pulizia del porto perchè chi doveva controllare non ha controllato, è un paese che accusa i "romani" di sporcare quando d'inverno lo sporco c'è lo stesso, è un paese dove andare al bar a prendere il caffè con i suv è normale, è un paese dove il lavoro nero dei padri ricade sui figli levando lavoro ai figli stessi, è un paese che non ha dato ai giovani alcuna speranza per il futuro, è un paese dove i figli dicon chi me lo fa fare di lavorare tanto c'è il mi' babbo che fa "l'ospite" in nero sui panfili ( come si diceva una volta), è un paese dove quando parli di cultura ti chiedono dove hai l'orto, è un paese dove juventusmilaninterfiorentina sono l'unico argomento dove tutti sanno tutto di niente, è un paese che ha permesso che si vendessero le fortezze con un cubalibre, è un paese che ha permesso che piazza s.paolo fosse tolta al pubblico per passarla a dei parcheggiatori che magari ti fanno un comodato d'uso gratuito (per chi ci crede e se volete andate a vedere cosa prevedeva la convezione stipulata con il comune), è un paese che si vergogna di se stesso quando qualcuno lo chiama paese turistico, è un paese che è stato baciato dal buon Dio e bestemmiato dai suoi concittadini
che scambiano, per omologazione con nuvola rossa, il diavolo con l'acqua santa, è un paese che forse si è stufato di contenere portercolesi e che magari preferirebbe che a pettinarlo per farlo bello ci fossero parrucchieri di portofinocortinacannessienaortiseicapriponzaprocida.
L'abc dell'organizzazione prevede di dare servizi, infrastutture,tranquillità, sensibilità, accoglienza, LAVOROLAVOROLAVORO, cultura,fruizione dei gioielli storici, opportunità, etc. Perchè una persona con un pò d'intelligenza, di amor proprio, con il rispetto verso i soldi che spende, con la speranza di passare una vacanza dove si possa scegliere cosa fare dove andare dovrebbe venire a Porto Ercole. Perchè i cittadini di Porto Ercole debbono vivere da turisti tutto l'anno. Cosa diamo noi ai 'villeggianti'; senz'altro bei negozi, affabili gestori, un sorriso sempre disponibile, il nostro ottimismo, la nostra disponibiltà.Scherzavo, ancora a queste conquiste manca la lettura di pagina 56 o 68 del sussidario di Nuvolarossa. Svegliativi, la gente va dove si sta bene e non dove c'è il caos. Nessuno spera che fatto un progetto si scatafascino a Porto Ercole moltitudini di persone; quello che prevediamo, che prospettiamo sarebbe uitile anche a quei quattro gatti che vengono ora (Porto Ercole passa dai 2800 abitanti circa dell'inverno ai 7/8000 dell'estate),ma forse se si sapesse che questo è diventato un paese normale che rispetta chi mai lo volesse abitare qualcuno ci potrebbe fare un pensiero.
E poi ci siamo noi che vorremmo essere rispettati nel nostro paese, dal nostro paese. Lui, Porto Ercole, potrebbe anche dirci -: Ma la volete da me, pensate a chi, finora, non ha mai pensato a me e di conseguenza a voi! Nuvola rossa, le cose si prevedono e si progettano,non si rincorrono perchè ad una certa età e difficile rincorrere obbiettivi che non ci si è mai posto.
Consiglierei a tutti di verificare le locuzioni "straniamento" e "straniamento rovescio": per facilitarvi,come in una caccia al tesoro, guardate Verga e vedrete "quanto è uguale il tuo vestito al mio".
P.S.= nuvolarossa mica avrai fatto politica? Spero di no, non credo che tu sia uno di quelli che ha " insaccato" Porto Ercole in una bolla di niente. Se è così sappi che per noi il sussidiario è superato; studiamo le derivate, gli integrali ed i limiti e di questi ultimi ogni giorno che passa ne troviamo sempre di più. Ma, come disse il grande Lennon, dobbiamo studiare le soluzioni per evitare i problemi.
Buona notte, anche ai problemi.


Bene,vedo che sei abbondantemente d'accordo con me.Anzi,molto piu' di quanto avrei immaginato (basta che ti rileggi).Se ho fatto politica? Certo,tutti i giorni; e' come (assai immodestamente,per carita') quel poeta inglese che amava raccontare "mia moglie non capisce che tutte le volte che guardo fuori dalla finestra sto' lavorando". L'impegno politico e' un po' cosi'; poi ci sono anche le aule del Consiglio Comunale,ma per quelle,come noto,ci sono le "dirette".Buona notte anche a te.
_________________
Io ho ascolato pazientemente le promesse del Grande Padre,ma la sua memoria e' corta.Io ora sono adirato con lui.Questo e' tutto quello che dovevo dire. "Nuvola Rossa"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Caio
BestWriter
BestWriter


Registrato: 05/08/07 13:46
Messaggi: 1889
Residenza: Porto Ercole

MessaggioInviato: Mer Apr 14, 2010 4:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come dice un famoso spot "meglio prevenire che curare".
_________________
chiedere è lecito, rispondere è cortesia
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Cardellina
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 27/11/08 16:28
Messaggi: 548

MessaggioInviato: Mer Apr 14, 2010 8:33 pm    Oggetto: parcheggi Rispondi citando

MAH...... Exclamation
_________________
Barcollo ma non MOLLO...
Top
Profilo Invia messaggio privato
nuvola rossa
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 04/04/10 14:53
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Gio Apr 15, 2010 12:19 am    Oggetto: Rispondi citando

jacksette ha scritto:
nuvola rossa ha scritto:
prima creiamolo il problema (magari!) e poi affrontiamolo. Prima di pensare a tre camere da letto per i tanti figli che verranno,sara' meglio prova' a farli,no?


Scusa grande capo Nuvola Rossa ma sta frase a me "MI" Shocked Shocked Shocked sciocca proprio Very Happy
Ma come prima creiamo il problema e poi affrontiamolo Shocked
ma che razza di ragionamento è ???
non lo so è...magari mi sbaglio ma io penso che uno che fa 3 figli e non ha pensato che c'ha un mini appartamento (o un lavoro nero o etc...etc...etc..) e non si può permette altro e....minimo...un incoscente che farà ricadere la sua INCOSCENZA principalmente sui suoi figli...
detto questo ti faccio notare che seppur per un breve periodo....ainoi... il problema esiste già adesso e gli "spazi" che possono risolverlo si stanno assottigliando sempre di +....ma forse c'hai ragione te continuiamo cosi
nella speranza che non venga più nessuno così non dovremmo più porci problemi di posti Barca, Posti macchina, case da abitare, spiagge da frequentare, lavori da fare, prodotti da vendere.........

CIao J7


Ok,consentimi solo qualche ricordo,serve alla causa del ns.ragionamento.Spero di non annoiarti.
*****************

Ho avuto nella vita una fortuna immensa,quella di nascere,crescere,imparare le cose a Port'Ercole.Le immagini sono piuttosto datate (prtroppo!) ma ancora fortissime. La spiaggia era Sgalera da piccini,la Croce "da un po' piu' grandi" e finalmente l'Acqua Dolce da ragazzi.Il sale ti stava attaccato tutto il giorno,la sabbia o i sassi non ti facevano camminare da quanto bruciavano di sole; a sera,la marina era via Condotti e il Bar Conchiglia l'Harris Bar.Se capitavi in casa di qualche amico non c'era mai nessuno,il babbo a mare,la mamma a lavorare da qualche parte,o a curare parenti che non stavano bene ,oppure in chiesa.Per Sant'Erasmo la festa iniziavi a respirarla un mese prima.Immancabilmente arrivava qualcuno di corsa da San Rocco,"so arrivati..." erano le giostre,no era il delirio.Il figlio del gestore era una specie di idolo per le ragazze (regalava la famosa "chiave" per l'autoscontro) e ci faceva rosicare non poco; la sera "dei cantanti" la gente iniziava gia' dal pomeriggio e prendere posto in piazza Roma portandosi la sedia da casa. La processione era immensa e non c'era balcone,finestra,strada che non fosse illuminata,ed il profumo dei fiori di ginestra che ornavano le vie del paese si sentiva dappertutto.
Bene di quel periodo c'e' un'altra cosa che ricordo,Port'Ercole era pieno di turisti anche perche',credo,Port'Ercole piaceva in quel modo.Non fraintendermi,voglio dire che - a mio parere - i problemi attuali sono tutti figli legittimi di quella fase.Chiude la Cirio,la Cirio era una azienda splendida,macinava utili ed occupazione (soprattutto femminile),perche' ti racconto questo particolare? Vedi,ancorche' eventi non coincidenti,chiude la Cirio e si costruisce un porto turistico,gia' Cala Galera.E' un cambiamento epocale,nel costume,nelle abitudini,nella vita stessa delle persone.Si ratifica che l'Argentario,Port'Ercole dovra' vivere di TURISMO.Del resto c'e' il mare,c'e' il sole,calette indimenticabili,tramonti mozzafiato,e che ci vuole? Intanto aumenta la domanda di residenzialita' (domestica e non),e l'offerta non manca,i "forestieri" comprano case e terreni,e si costruisce ovunque,e mentre si costruisce il paese pian piano cambia,cambia il suo aspetto,cambiano le sue persone,cambia il suo destino. Oggi noi ci troviamo a vivere una realta',a condividere una scelta che ancora dobbiamo digerire,sara' la migliore delle cose,ma ancora dobbiamo imparare.Questo benedetto turismo non e' un passatempo,e' invece una delle attivita' industriali (perche' questo e'!) piu' complicate,piu' rischiose,piu' contorte che esistano; dipende da variabili uniche nel mercato;il tempo,la concorrenza,la qualita' ma anche la quantita' dei servizi,i prezzi,gli umori stessi degli ospiti,ma anche da fattori assolutamente imponderabili,quali le mode,i costumi,addirittura la tipologia e financo la provenienza dei turisti.E si capisce allora come gli sforzi da parte degli operatori devono moltiplicarsi,per stare al passo dei tempi,per trovare le migliore risorse (finanziarie,umane,culturali) al fine di offrire semplicemente quelle cose che da altre parti non si trovano.Ecco il senso del mio ragionamento,i ritardi,le colpe,direi la cialtroneria delle Amministrazioni Comunali ha prodotto l'assenza di tutte quelle infrastrutture indispensabili per la crescita,il resto lo dobbiamo fare noi,perche' dipende solo ed esclusivamente da noi.
Mi rimane comunque una grande consolazione; molti paesi che hanno avuto sviluppi clamorosi proprio grazie al turismo hanno pagato dazio in termini di identita' popolare,nel senso che hanno perduto molto del proprio essere; sempre leggendo i messagi sul forum mi pare di trarre altre conclusioni,questo e' bello ed e' pure una grande spinta per andare avanti.
Non lo faccio piu' (di scrivere cosi' tanto..),scusami e..ciao.
_________________
Io ho ascolato pazientemente le promesse del Grande Padre,ma la sua memoria e' corta.Io ora sono adirato con lui.Questo e' tutto quello che dovevo dire. "Nuvola Rossa"
Top
Profilo Invia messaggio privato
pesceimpiso
BestWriter
BestWriter


Registrato: 28/05/07 14:41
Messaggi: 1818

MessaggioInviato: Gio Apr 15, 2010 8:54 am    Oggetto: Rispondi citando

quello che hai descritto tu nuvola rossa fotografa in pieno e con poche parole, quello che e' stato porto ercole negli anni passati, e il declinno inesorabile di cui versa adesso.
posso dare un mio modesto contributo al ricordo di come era porto ercole ,e ricordo soprattutto quando arrivava un peschereccio nuovo si suonavano le sirene a festa, perche' questo significava pane e lavoro, lavoro che adesso e, disprezzato dai piu ma che ha rappresentato fino a qualche anno fa la piu grande risorsa di porto ercole (probabilmente apriro un altro post sul l argomento) oppure l arrostita delle sardine sul molo fatte dopo il rientro delle zaccarelle,oppure l accato prima delle feste di s. erasmo,ed anche per la processione di pasqua per finanziare i cosidetti musicanti spariti misteriosamente da qualche anno a questa parte.
Rispondo qui anche ad argentario futuro sul fatto che la gente a porto ercole parla di calcio ,e devo costatare che purtroppo la gente di calcio non ne parla piu tranne qualche persona anziana, ma preferisce andarsi a sballare da qualche parte e purtoppo questo e sotto gli occhi di tutti.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Ven Apr 16, 2010 12:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Ok,consentimi solo qualche ricordo,serve alla causa del ns.ragionamento.Spero di non annoiarti.
Ho avuto nella vita una fortuna immensa,quella di nascere,crescere,imparare le cose a Port'Ercole.Le immagini sono piuttosto datate (prtroppo!) ma ancora fortissime. La spiaggia era Sgalera da piccini,la Croce "da un po' piu' grandi" e finalmente l'Acqua Dolce da ragazzi.Il sale ti stava attaccato tutto il giorno,la sabbia o i sassi non ti facevano camminare da quanto bruciavano di sole; a sera,la marina era via Condotti e il Bar Conchiglia l'Harris Bar.........


Bene sfortunatamente so nato a Orbetello (o fortunatamente visto che magari so un pò più giovane di te Very Happy) per il resto la "fortuna" ha baciato anche me Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Citazione:

Bene di quel periodo c'e' un'altra cosa che ricordo,Port'Ercole era pieno di turisti anche perche',credo,Port'Ercole piaceva in quel modo.


Sicuro che piaceva in quel modo... ma diciamo anche che all'epoca c'era "solo", o quasi, l'Argentario di facile "fruizione" da qualche anno c'hai l'imbarazzo della scelta...

Citazione:

E' un cambiamento epocale,nel costume,nelle abitudini,nella vita stessa delle persone.Si ratifica che l'Argentario,Port'Ercole dovra' vivere di TURISMO.


Si sarà pure "ratificato" ma non si è provveduto ad organizzarlo per farlo vivere di turismo Wink

Citazione:

Questo benedetto turismo non e' un passatempo,e' invece una delle attivita' industriali (perche' questo e'!) piu' complicate,piu' rischiose,piu' contorte che esistano; dipende da variabili uniche nel mercato;il tempo,la concorrenza,la qualita' ma anche la quantita' dei servizi,i prezzi,gli umori stessi degli ospiti,ma anche da fattori assolutamente imponderabili,quali le mode,i costumi,addirittura la tipologia e financo la provenienza dei turisti.E si capisce allora come gli sforzi da parte degli operatori devono moltiplicarsi,per stare al passo dei tempi,per trovare le migliore risorse (finanziarie,umane,culturali) al fine di offrire semplicemente quelle cose che da altre parti non si trovano.Ecco il senso del mio ragionamento,i ritardi,le colpe,direi la cialtroneria delle Amministrazioni Comunali ha prodotto l'assenza di tutte quelle infrastrutture indispensabili per la crescita,il resto lo dobbiamo fare noi,perche' dipende solo ed esclusivamente da noi.


E' chiaro che dipende anche da noi ed è per questo che mi ha "scioccato" il tuo Post precedente come puoi dire tutto questo che hai scritto ora e prima far passare come bono il concetto "preoccupiamoci dopo che abbiamo il problema" non ci vedo logica, ma forse avevo capito male

Ciao J7[/quote]
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
MillaParker
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 16/06/08 14:27
Messaggi: 193

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 12:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Bergamo, Milano, Roma. La Francia è maestra in questo tipo di progetti.
Tanti anni fa andai in vacanza a Vance in Costa Azzurra-Provenza. Un piccolo paesino. Ma non avevamo problemi di parcheggio. Sotto la piazza proncipale del paese era stato costruito un parcheggio multipiano con diverese uscite.
Approvo l'idea di farne uno a S. Rocco, ma invece delle navette, e qui la sparo grossa, se si pensasse a fare un tapis roulant sotteraneo che porti in p.le Roma??? Non ci sarebbero problemi per eventuali bagagli e ci sarebbe un traffico continuo pedonale senza avanti ed indietro delle navette. La gente non aspetterebbe nulla e si troverebbe in paese in mezzo secondo.. comodamente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
torsboat
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 11/11/08 20:08
Messaggi: 372
Residenza: Porto Ercole

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 8:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma se non riusciamo a far asfaltare la strada panoramica che gira intorno al monte , e che sarebbe una gran bella cosa .
Il problema è che noi non comandiamo niente .
I nostri padroni non vogliono tutte queste cose.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Colossus
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 20/09/07 21:15
Messaggi: 723

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 11:12 am    Oggetto: Rispondi citando

tu pensa che circa 20 o 25 anni fa la provincia presentò una proposta per asfatare tutta la panoramica da punta Avoltore alle Cannelle ma l'idea fu stroncata dai potenti che hanno le ville da quelle parti.
_________________
Mi piego ma non mi spezzo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
torsboat
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 11/11/08 20:08
Messaggi: 372
Residenza: Porto Ercole

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Purtroppo è questa la realta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MillaParker
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 16/06/08 14:27
Messaggi: 193

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 11:25 am    Oggetto: Panoramica. Rispondi citando

Tutto sommato, potenti o no, che la Panoramica sia interrotta è anche un bene.
Mi ricordo che anni fa una spiaggia solo accessibile via mare in un'isola della Sicilia, era un paradiso, comparabile alle meraviglie di mari tropicali. Poi qualcuno costruì una villa proprio su quella spiaggia immacolata dove depositavano le uova le tartarughe e fu aperta una strada per portare i materiale e per dare accesso al padrone della villa di andare e venire.
La strada fu la rovina della spiaggia. Le tartarughe per anni disertarono quel luogo. Adesso è zona protetta.
Quindi se vogliamo meno scempio all'Argentario, teniamoci la Panoramica interrotta. Un pezzo di promontorio sarà tutelato, anche se si fa il gioco dei signori.. ma qui vi chiedo di essere machiavellici.
Comunque i progetti vanno benissimo. Ma puntiamo all'attuazione di questa proposte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Colossus
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 20/09/07 21:15
Messaggi: 723

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 12:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono daccordissimo con te MillaParker, pero' la gente si lamenta che non è mai stato fatto niente e non verrà fatto niente.
_________________
Mi piego ma non mi spezzo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MillaParker
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 16/06/08 14:27
Messaggi: 193

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 12:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Infatti Colossus, è il momento di agire. Di farsi carico di questi problemi e portarli sulle scrivanie delle autorità preposte. Il forum, la pro loco, anche i normali cittadini, i residenti estivi, tutti noi insomma, ci possiamo far carico di costituire un comitato serio, competente, capace non solo di postare queste problmatiche sul forum, ma di portarle anche sotto gli occhi di chi governa localmente il nostro Argentario.
Si.. mancano i soldi.. ma le priorità, quello che noi percepiamo più di chi sta seduto su una scrivania ed ha l'auto di servizio, sono queste.
L'Argentario è di tutti. In primis di chi ci è nato... dei potenti ne possiamo fare a meno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sindaco
Special User
Special User


Registrato: 20/04/08 21:36
Messaggi: 611

MessaggioInviato: Dom Apr 25, 2010 1:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

giusto per dire che personalmente sarei per completarla la panoramica e mi auguro che il Vice Presidente della provincia sia collaborativo in questo senso. a me dei signori che poterebbero lamenntaersi non me ne frega proprio niente. Far la panoramica non vuol dire far fare speculazione edilizia. Chi ci ha governato nel passato la strada non l'ha fatta e non l'ha fatta fare .... in compenso la speculazione edilizia sì!!
Per giunta la strada sarebbe una importante via di uscita in caso di qualche grossa calamità!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MillaParker
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 16/06/08 14:27
Messaggi: 193

MessaggioInviato: Mar Apr 27, 2010 2:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono d'accordo sulla via di fuga e sugli abusi edilizi... ma il traffico dei turisti occasionali sarebbe notevole e le ripercussioni su quello locale, sarebbero ancora maggiori, anche se si passa fuori del centro abitato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mediocazurro
BestWriter
BestWriter


Registrato: 18/01/07 01:42
Messaggi: 1310

MessaggioInviato: Mar Apr 27, 2010 3:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

non lo so se la relazione tra strada e speculazione é diretta o no, sta di fatto che se osserviamo dall'alto lo scoglio, l'unico tratto di costa rimasto piú o meno libero dalla speculazione selvaggia é quello dove la strada non é asfaltata.

basandomi su questa constatazione io sono contrario ad asfaltare la strada e mi limiterei a un po di manutenzione straordinaria per riparare i tratti troppo disconnessi. e magari a creare qualche zona di ristoro con banchi e panchine para coloro che la percorrono a piedi o in bicicletta.
_________________
La bella che è addormentata,
lalalà, lalalà, lalalà
ha un nome che fa paura
libertà libertà libertà

Riappropriamoci delle parole che vogliono rubarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Idee e progetti per Porto Ercole Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
www.portoercole.org - www.absoft.it

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it


 

 

Google

top 

Web www.portoercole.org