Indice del forum Portoercole.org Forum
il forum di Portoercole.org  dal 9 Febbraio 2003
www.portoercole.org
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in

Pagine
visitate oggi


Aggiungi ai
 preferiti

Contatto
Sostieni PortoErcole.org

Video Manuali

Regolamento-Netiquette, Regole di buona educazione sul forum
In rilievo:
 


WebCam (porto) dal sito del comune
Iscriviti al forum
Attenzione la registrazione al forum comporta l'utilizzo di un indirizzo e-mail valido, in caso di indirizzo non valido la registrazione verrà considerata nulla.

Gruppo facebook chiuso..... leggi il post


Pirati MediaGallery


Prosit 2011 VideoGalleries


Condividi
Pagina

E' fatto assoluto divieto di indagine sull'identità degli utenti anonimi, anche indirettamente, gli utenti cui l'anonimato è minacciato in via privata mi segnaleranno il nome dell'utente "curioso" che sarà bannato senza preavviso.

Documentario Caravaggio
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Porto Ercole general
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Mer Gen 18, 2012 1:31 pm    Oggetto: Documentario Caravaggio Rispondi citando

C'avete presente il Documentario di SKY sul ritrovamento delle ossa....
beh sulla Singapore Airlines si può vedere la versione doppiata in Inglese....
bella cosa no??? però bisogna che venga fatto qualcosa per davvero Wink


ciao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tex Willer
SuperWriter
SuperWriter


Registrato: 12/08/06 15:48
Messaggi: 2845
Residenza: sarrocco

MessaggioInviato: Mer Gen 18, 2012 2:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sembra purtroppo che sia già svanito il "momento" caravaggesco!!!
Sono passati quasi 2 anni e dopo la full immersion del 2010,è passato un 2011 abbastanza per non dire totalmente anonimo!!!
Dobbiamo sfruttare questo "regalo" che ci hanno fatto,invece dopo la scorpacciata si vede che abbiamo fatto indigestione e adesso aspettiamo una bella lavanda gastrica per poter ricominciare da capo!!!
_________________
MEGLIO N'VIDIATI,CHE COMPATITI

PER OGNI DUBBIO C'E' UNA PORTA CHIUSA,MA OGNI PORTA HA LE SUE CHIAVI!!!!!

ARMADA INVINCIBLE DELL'ACQUADOLCE VINCITORI DELLA CACCIA AL TESORO 2008 E 2014!!!!

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Enrico Bistazzoni
Special User
Special User


Registrato: 23/01/10 12:41
Messaggi: 66

MessaggioInviato: Mer Gen 18, 2012 3:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Purtroppo non è che ci siamo mai dannati per "sfruttare" la fortunata coincidenza del passaggio di Caravaggio dalle nostre parti.

Penso che la Pro loco abbia fatto, nel suo piccolo, il proprio dovere a parlarne e ad associare continuamente il nome dell'artista al nostro paese, e anche a intraprendere il cammino che ha portato poi all'impegno del Comune e alla mostra del 2010. E circa un anno fa ha passato alla stessa amministrazione di Monte Argentario il progetto di una fondazione, con la partecipazione di università e altri enti territoriali, per fare di porto Ercole un centro di studio del Caravaggio.

Lo so, sentir parlare di centro di studio può far sbadigliare qualcuno, ma è una di quelle cose che contribuiscono ad aumentare il prestigio e la notorietà di una località e a portarvi un po' di gente. Naturalmente con altre iniziative più popolari e "visibili" per il turista. Certo, ci vuole la volontà di farlo, e qualche investiimento. Ma il ritorno è assicurato. Il turismo storico e artistico risente meno delle stagioni.

Se non ci crediamo, se non ci investiamo, la "scorpacciata" del 2010 resterà un ricordo, senza effetti significativi per il presente e il futuro. E di Caravaggio si parlerà soltanto nelle serate in piazza Barbara che la Pro loco continuerà a organizzare. Troppo poco, forse, ma meglio di niente.
_________________
Enrico Bistazzoni
Pro Loco Porto Ercole
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tex Willer
SuperWriter
SuperWriter


Registrato: 12/08/06 15:48
Messaggi: 2845
Residenza: sarrocco

MessaggioInviato: Mer Gen 18, 2012 5:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dici bene Enrico,la Pro Loco di P.Ercole si è sempre e ripeto sempre battuta per il Caravaggio .
Non solo nell'anno del 400esimo anniversario della morte,ma anche prima,molto prima.
Per questo ho sempre parlato bene di questa associazine.
La mia, (badate bene) non è una critica alla Pro Loco ma all'intera comunità di Port'Ercole,visto che non sappiamo sfruttare tale "dono" che oltre 400 anni fa ci ha dato il pittore maledetto.
Potremmo veramente costruire una lapide li nel cimitero di S.Sebastiano oppure riprendere le ossa e metterle a disposizione del turista a Forte Stella,insomma creare movimento che duri nel tempo e non ricordarlo ogni 100 o più anni!!!
_________________
MEGLIO N'VIDIATI,CHE COMPATITI

PER OGNI DUBBIO C'E' UNA PORTA CHIUSA,MA OGNI PORTA HA LE SUE CHIAVI!!!!!

ARMADA INVINCIBLE DELL'ACQUADOLCE VINCITORI DELLA CACCIA AL TESORO 2008 E 2014!!!!

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Gio Gen 19, 2012 4:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Enrico Bistazzoni ha scritto:
...... E circa un anno fa ha passato alla stessa amministrazione di Monte Argentario il progetto di una fondazione, con la partecipazione di università e altri enti territoriali, per fare di porto Ercole un centro di studio del Caravaggio.

Lo so, sentir parlare di centro di studio può far sbadigliare qualcuno, ma è una di quelle cose che contribuiscono ad aumentare il prestigio e la notorietà di una località e a portarvi un po' di gente. Naturalmente con altre iniziative più popolari e "visibili" per il turista. Certo, ci vuole la volontà di farlo, e qualche investiimento. Ma il ritorno è assicurato. Il turismo storico e artistico risente meno delle stagioni.
........


Giusto....

Ma ricordo che prima di partire avevo letto un paio di articoli che annunciavano lo studio di qualcosa del genere da fare alle scuole Elementari...ora la Location scelta non mi piace...ma chissenefrega...basta che ci si muova in tal senso...è troppo importante e proprio l'esperienza del 2010 dovrebbe avercelo fatto capire.... Wink

CIao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
MillaParker
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 16/06/08 14:27
Messaggi: 193

MessaggioInviato: Ven Gen 20, 2012 1:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sto leggendo in questi giorni la biografia di Caravaggio di Andrew Graham-Dixon nella quale si legge a pag. 6 che l'autore ha incontrato Porto Ercole lo storico locale Giuseppe La Fauci che gli ha permesso di consultare il libro dei morti dell parrocchia...
Top
Profilo Invia messaggio privato
crow
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 20/01/11 09:08
Messaggi: 138
Residenza: Monte Argentario

MessaggioInviato: Ven Gen 20, 2012 1:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questo post di Milla mi fa domandare, visto che sarei interessato a fare una ricerca sulle mie origini.
Ma per consultare il libro dei morti della parrocchia, bisogna chiedere a La Fauci?
_________________
la Verità viene sempre a galla prima o poi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MillaParker
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 16/06/08 14:27
Messaggi: 193

MessaggioInviato: Ven Gen 20, 2012 6:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

credo che sia una locuzione dell'autore per dire che ha avuto contatti in loco: E non credo che si sia limitato solo ad una persona!Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
jacksette
BestWriter
BestWriter


Registrato: 22/01/07 12:47
Messaggi: 1290
Residenza: PORTO ERCOLE

MessaggioInviato: Sab Mar 31, 2012 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

E se c'avesse ragione lui???

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2012/03/31/news/studioso_napoletano_caravaggio_mor_assassinato_a_palo-32521544/?ref=HREC2-13

CIao J7
_________________
LIKE A ROCK
Prima di GUARDARE si deve riuscire a VEDERE Wink
01000111 01101001 01101110 01101111 - 01000110 01101001 01101111 01110010 01100101 01101110 01110100 01101001 01101110 01101001
Top
Profilo Invia messaggio privato
old.nick46
GoodWriter
GoodWriter


Registrato: 19/12/09 12:21
Messaggi: 412
Residenza: porto ercole

MessaggioInviato: Sab Mar 31, 2012 7:52 pm    Oggetto: morte del Caravaggio Rispondi citando

Caro jack
Quando la Pro Loco mi invitò, per quella chiacchierata sotto il tendone, prima di iniziare dissi che, a mio avviso, il Caravaggio non era morto a Porto Ercole, ma se ciò fosse accaduto non era certo morto di malaria....
Il sito: www.nannimagazine.it/articolo/8242/intervista--e-se-caravaggio-fosse-stato-assassinato, ha pubblicato una intervista rilasciata dal prof. Pacelli che rimette in discussione tutta quanta la questione.
Nei prossimi giorni vorrei postare alcune mie considerazioni sul caso; considerazioni che derivano da documenti,articoli di giornale e mie ipotesi.
i
_________________
Cherefonte all'Oracolo di Delfi:
-Orsù dunque, oracolo, chi è il più sapiente fra gli uomini?-
-Ebbene, o Cherefonte, il più sapiente fra gli uomini è Socrate!-
Perchè?
Perchè sapeva di NON sapere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mulan
Principiante
Principiante


Registrato: 15/03/12 13:10
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Sab Mar 31, 2012 8:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

jacksette ha scritto:
E se c'avesse ragione lui???

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2012/03/31/news/studioso_napoletano_caravaggio_mor_assassinato_a_palo-32521544/?ref=HREC2-13



Caro Jack,
Grazie per l’interessante segnalazione! A dire il vero, girovagando sul web un paio di giorni fa, mi ero imbattuta anche io in un articolo simile a quello da te riportato, e, spinta dalla curiosità, l’ho letto con molta attenzione (qui c'è il link http://www.unita.it/culture/studioso-caravaggio-fu-ucciso-br-e-non-mori-a-porto-ercole-1.397073)

Date le mie ridottissime conoscenze in materia “caravaggesca”, non mi trovo nella posizione giusta per postare un commento adeguato al tenore dell’argomento ivi trattato. Ritengo tuttavia che l’ipotesi del Professor Pacelli debba essere quantomeno tenuta presente, anche perché, se non ricordo male, mi sembra che tale studioso abbia citato almeno due documenti che giocano a favore della sua argomentazione: si tratta di Giulio Mancini, medico di Caravaggio, il quale scrisse che il pittore era morto a Civitavecchia (poi corretto con Porto Ercole), ma non per cause naturali bensì di morte violenta; e del bibliotecario Francesco Bolvito, il quale scrisse che il pittore era stato assassinato.

Detto questo, cedo la parola a chi di Caravaggio, per così dire, “se ne intende”. (Old.nick, mi hai battuto sul tempo!) Very Happy

Da ultimo, vorrei lasciarvi con un consiglio che il mio professore di tecniche di ricerca di quest’anno, con teutonica autorevolezza, ha ripetuto a noi giovani aspiranti ricercatori: “always consider the counter-arguments!” (cito dal mio quadernetto di appunti!)

Saluti!


P.S. Dimenticavo: dato che dobbiamo sempre considerare le contro-argomentazioni, qui di seguito vi riporto il link ad un vecchio articolo secondo cui Caravaggio sarebbe stato una spia al soldo dei Francesi.

Eccolo: http://archiviostorico.corriere.it/1999/marzo/19/Caravaggio_una_spia_soldo_della_co_0_9903192975.shtml

Inoltre, un paio d’anni fa, facendo una ricerca in un database accademico, trovai una pubblicazione in lingua inglese il cui autore portava argomentazioni atte a contestare l'effettiva storicità di quanto riportato dagli storici Baglione e Bellori circa il racconto della morte del pittore (secondo tale critico, la narrazione rispecchiava certi "stereotipi" biografico-narrativi dell'epoca). Purtroppo non ricordo quasi nulla al riguardo. Neppure chi ne fosse l’autore. Ad ogni modo, se riesco a ritrovarlo, lo farò presente qui sul forum.
_________________
子曰: "學而不思则罔, 思而不學则殆." 引自論語

Il Maestro disse: "Studiare senza riflettere è vano. Riflettere senza studiare è pericoloso."

Dai Dialoghi di Confucio
Top
Profilo Invia messaggio privato
mediocazurro
BestWriter
BestWriter


Registrato: 18/01/07 01:42
Messaggi: 1310

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 12:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Dato che siamo in vena di ipotesi e premesso che con i se e i forse non si fa la storia, io ne avevo sentita raccontare un'altra. In realtá Caravaggio non morí nel 1610 ma riusci effettivamente ad imbarcarsi per la Spagna, per poi tornare con la identitá di José Ribera, lo Spagnoletto.




_________________
La bella che è addormentata,
lalalà, lalalà, lalalà
ha un nome che fa paura
libertà libertà libertà

Riappropriamoci delle parole che vogliono rubarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
admin
Site Admin
Site Admin


Registrato: 09/02/03 19:04
Messaggi: 3689
Residenza: Porto Ercole - 15-08-65

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 3:22 am    Oggetto: Rispondi citando

è notte, e c'ho un sacco di tempo, domani è domenica e io non dormo mai...

Considerazione n°1
Spesso nel girovagare per il mondo... ci è capitato a tutti di imbatterci un qualche piccolo paesino anche all'estero fuori dall'Italia, (a me è capitato due volte GB e USA), dove non c'è niente, ma niente, ma proprio niente che, o diventa il niente un attrattiva esso stesso per la pace e la tranquillità oppure quei poveri cittadini si aggrappano a un qualcosa di cosi piccolo insignificante che però ai loro occhi diventa grande importante e ci si aggrappano in modo cosi affettuoso, al limite del ridicolo anche, qualche volta, ma in modo assolutamente fantasioso o creativo che fanno diventare quel niente una attrazione turistica culturale.
Sembra che in un paesino del Portogallo poco più piccolo del nostro che si affaccia sull'oceano 4 sassi romani ma 4 veramente (ci fa sorridere eh) siano diventati motivo di attrazione turistica tanto da costruire decine di alberghi per tanti posti letto quanto quelli di porto Ercole moltiplicati per 26 volte e ......non è provato che quei sassi siano veramente romani.

Considerazione n°2
Non sarebbe buon senso farlo anche noi???????????????
sarebbe opportunismo??? e certo che lo sarebbe porca paletta!!! (il moccolo vero il sistema me lo cancellerebbe)

Considerazione n° 3
e se non fosse opportunismo?? ma reale consapevolezza della verità propinataci da chi ne sa più di noi???
Non sono un esperto storiografo e allora mi metto li a pensare a chi dover dar ragione.
da una parte:
La storiografia ufficiale, documenti provenienti da ogni dove, come visti dai miei occhi mostrati a me e a molti altri da Mons Corradini, Maurizio Marini, La Fauci, e tutta una seria di studiosi che in 20 anni e più grazie alla pro loco si sono avvicendati ogni 18 luglio in Piazza S. Barbara e alla fine Vinceti il suo staff, 4 università, un centro analisi di stato per gli esami del dna. il Gruppo Eni e tutti i suoi studiosi, che stacca un assegno da 500mila euro per portare un quadro del Caravaggio qui da noi.

Al centro pochissimi ma valenti studiosi un po scettici ma che usando buon senso ammettono la possibilità che sia morto a porto ercole e che non considerano verosimile il caso contrario.

dalla parte opposta:
Un pensionato santostefanese, Pacelli e un consigliere della proloco che proprio mentre il quadro era alla chiesetta si siede sul monumento e manda via tutti dicendo: " è tutto falso è tutta una balla non è vero che è qui sotto non è vero che è morto qui..." (io c'ero,).... ma tutti, tutti e senza eccezioni fanno solo supposizioni anche Pacelli da supposizioni decenti, dotte, dignitose ma solo supposizioni
ho letto quei due articoli e altri 9 che ce ne sono in rete, ve l'ho detto non dormo mai, e sono solo supposizioni

Considerazione n°4
gli altri 9 articoli? volete i link? o gli scan?
NON VE LI DARO' MAI
il perché non ve lo spiego, sarebbe come darvi dell'imbecille.

Considerazione n°5
(il sabato mattina in falegnameria ci vado lo stesso
metto a posto, pulisco e offro dei caffè)
10 marzo:
3 pullman da Ravenna a fotografare il monumento
17 marzo:
2 pullman da Genova idem come sopra
24 marzo:
un pullman di giapponesi hanno fotografato ogni cosa compresi i teschi sotto il mio porticato e due di loro verranno anche alla notte dei pirati, come anche 8 ragazzi dei pullman di Ravenna.


Considerazione n°6
Ma supponiamo che io sia uno studioso di storia con tanto di laurea assistenti al seguito e qualche giornale in appoggio e domani me ne uscissi che ho scoperto che Napoleone è morto di sonno ed è sepolto alla Sarciatella e presto vi darò le prove che cosa mi succederebbe?


un piccola chicca:
di quei 9 articoli (Caravaggio non è morto a Porto Ercole)
di cui non vi darò mai il link
3 di loro, eminenti testate web di stampa
hanno tolto l'articolo dalle pagine e anche dagli archivi
chissà come mai?

Aspettiamo questo libro di Pacelli chissà quanto costerà?
se del caso butteremo giù il monumento e chiederemo a Vinceti spiegazioni su quell 86% di compatibilità (sembra che si piglia l'ergastolo con il 50%)



_________________
Admin
CREDENDO VIDES


L'ultima modifica di admin il Dom Apr 01, 2012 3:29 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mediocazurro
BestWriter
BestWriter


Registrato: 18/01/07 01:42
Messaggi: 1310

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non c'è certo bisogno di essere un esperto per capire che se sostengo che qualcosa é
Citazione:
una tradizione falsa e tendenziosa
non posso supportare questa affermazione solo con se, forse, e frasi ipotetiche basate su ció che io credo sia o meno logico, ma dovrei portare almeno qualche prova incontrovertibile.... e invece.... quindi

e allora mi perdoni il professor Pacelli,che tra l'altro ripropone una tesi che da lui sostenuta nel '94 e che ora sull'onda dell'interesse, ripropone come scoop, ma la sua opinione (fatta di se forse etc...) ha per me lo stesso valore della teoria che ho riportato io nel post precedente.

Ho trovato questo articolo del 2009 dove si ritrovano le stesse frasi pubblicate ora come Scoop, non sará che ogni tanto questo studioso d'arte e non di storiografia ha bisogno di uscire con una giornalata e dal '94 ripropone sempre la stesssa teoria che la "storiografia ufficale" (saranno mica tutti al soldo dei cavalieri di malta?) non prende sul serio??

Tanto per dirne una Pacelli sostiene che é incongruente pensare che Caravaggio per andare da Napoli a Roma fosse potuto arriva re a Porto Ercole, e dico io Palo Laziale (Ladispoili) é tra Roma e Napoli???
_________________
La bella che è addormentata,
lalalà, lalalà, lalalà
ha un nome che fa paura
libertà libertà libertà

Riappropriamoci delle parole che vogliono rubarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mulan
Principiante
Principiante


Registrato: 15/03/12 13:10
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 1:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rispondo in generale:
Qui non si tratta di semplici “ipotesi”, qui si tratta di argomentazioni e contro-argomentazioni. Il mondo accademico ruota attorno a questi due poli. La Verità, quella con la V maiuscola, non esiste. Semplicemente perché nel nostro caso, Caravaggio non è mai tornato indietro dall’aldilà a confermare questa o quella argomentazione. Inoltre, va ricordato che i documenti (leggasi “carta stampata”), di qualsiasi genere, non sempre risultano o risulteranno attendibili. In altre parole, più terra, terra, non sempre è vero che “carta canta”. Tanto per dirne una, mi sembra che un certo documento, intitolato “Donazione di Costantino”, ad un’attenta analisi filologica, fu dichiarato inequivocabilmente falso. Questo accadeva quasi 700 anni fa, ad opera dell’umanista e presbitero Lorenzo Valla. Ma, se non ricordo male, già due secoli prima anche Dante aveva espresso qualche perplessità a riguardo e l’aveva riportata nella Commedia.

OT
Per spiegare meglio quest’ultimo punto, proverò a farvi un esempio, sempre tratto dal mio corso di tecniche di ricerca.
Si tratta di un “intrigo” di natura traduttologica: data una parola in antica lingua babilonese (tale “sapsapu”) i maggiori dizionari, considerati attendibilissimi, perché compilati dai più illustri studiosi di lingua babilonese che la storia del novecento ricordi, riportavano traduzioni fra le più disparate. Da “labbro inferiore” a “virilità”. Ad un attento esame dei testi in antico babilonese, le traduzioni riportate nei dizionari risultavano fattibili per alcuni, meno per altri. O addirittura, usando i termini riportati nei dizionari in questione, le traduzioni sembravano rasentare il ridicolo. Come superare l’impasse? Procedendo con un’analisi comparativa dei testi, e vagliando con spirito critico gli “illustri” dizionari, si è riuscito a trovare una traduzione unanime per la parola in questione. Che vuol dire semplicemente “baffi”.
Il messaggio è molto semplice: Bisogna essere critici verso la tradizione, mettere sempre in discussione il significato delle parole, mettere sempre in discussione la natura dell’evidenza e, last but not least, mettere in discussione un’opinione ricevuta quando ciò è richiesto dal ritrovamento di nuove “prove”. E poi, ecco le tre domande che qualsiasi ricercatore dotato di un pizzico di buon senso e di amore al proprio mestiere dovrebbe sempre porsi:
1 – Le parole significano davvero ciò che altri dicono significare?
2 – Le prove (documenti, reperti…) avvalorano la realtà di un ideale?
3 – Le teorie stabilite da altri sono capaci di reggere il confronto con nuove prove?
(cito sempre dal famigerato quadernetto!).
Fine OT

Piccola annotazione di chiusura:
Il seicento, secolo in cui è morto Caravaggio, è stato un secolo notoriamente impostato sulla violenza, i duelli erano all’ordine del giorno, così come le congiure, i complotti e altri affini. Per questo non mi stupisce affatto leggere l’argomentazione di uno studioso che parla di Caravaggio vittima di un intrigo di Stato. Del resto, basta andare a rileggersi i Promessi Sposi (anche solo il primo capitolo) per farsi un’idea di che tempi fossero.
Che sia morto o no a Porto Ercole, questo è un altro par di maniche. Essendo la tradizione ormai consolidata, pensate che la gente smetterà di venire a Porto Ercole, se pure qualcuno riuscisse a provare che Caravaggio è morto a Palo, o altrove?? Il monumento c’è, è lì da 10 anni. Non penso che a nessuno venga a mente di abbatterlo! Le ossa, vere o false che siano, pure. Ma di che vi preoccupate!!! Tutt’al più, la gente andrà sia a Palo che a Porto Ercole! Visto che comunque, da Palo c’è passato, e quindi non ci sarebbe niente di strano.

Saluti!

P.S.

Citazione per citazione, cito direttamente dall’articolo postato da old.nick: Francesco Bolvito nella 'Notizia della Casa di Santi Apostoli', datata 1630, afferma che "il famoso pittore Michel'Angelo Caravaggio ebbe vicino a cento scudi per farci la pittura che havea promesso; ma perchè fu ammazzato si perdè la pittura con i denari". Questo è un documento. Non ci sono né se né forse. Poi se il documento sia falso o meno, vale il vademecum di cui sopra.

P.P.S.

mediocazurro ha scritto:
Non c'è certo bisogno di essere un esperto


Caro Medio,
Non so se questa tua frase era diretta a me (in caso contrario, chiedo venia subito Smile ), ma quando invece si ha a che vedere con pubblicazioni accademiche bisogna davvero impegnarsi per riuscire a contestare criticamente certe affermazioni. Per cui, un po' di "expertise" è d'uopo. E a volte non basta nemmeno quella.
Gli articoli di giornale invece lasciano il tempo che trovano. E infatti, non c'è bisogno di essere esperti per contestarli. Ricordo di avere letto una volta due interviste riportate da due giornali diversi. In uno dei due le parole dell'intervistato erano state "gonfiate" e risultava che avesse detto cose improponibili.

In amicizia Very Happy
_________________
子曰: "學而不思则罔, 思而不學则殆." 引自論語

Il Maestro disse: "Studiare senza riflettere è vano. Riflettere senza studiare è pericoloso."

Dai Dialoghi di Confucio
Top
Profilo Invia messaggio privato
mediocazurro
BestWriter
BestWriter


Registrato: 18/01/07 01:42
Messaggi: 1310

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mulan, mi riferivo a Pacelli, che parla di "una tradizione falsa e tendenziosa" e sostiene questa sua affermazione categorica e molto poco scientifica con tanti "se", "forse" etc... e il mio essere esperto non era riferito alla storiografia, (faccio ancora notare che Pacelli é storico d'arte e non storiografo) ma all'analisi del testo (argomento del quale una certa esperienza ce l'ho) dell'articolo. Non si puó certo realizzare un'affermazione categorica definendo qualcosa falso e tendenzioso e sostenerlo con una teria piena di se e forse.... e questo é molto poco scientifico.
_________________
La bella che è addormentata,
lalalà, lalalà, lalalà
ha un nome che fa paura
libertà libertà libertà

Riappropriamoci delle parole che vogliono rubarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mulan
Principiante
Principiante


Registrato: 15/03/12 13:10
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ok. Infatti non ero sicura.

Però ci sono varie versioni di questo in rete. In uno sono citati due documenti, in un altro ci sono ancora più informazioni e meno supposizioni.


Intanto ho ritrovato la pubblicazione di cui parlavo sopra. Però mi guardo bene dal parlarne, perché non vorrei "far sentire imbecille nessuno". Dico solo che non vi si contesta il luogo della morte del pittore, bensì il "racconto" della stessa fatto dagli storici-biografi del tempo.

Ah, dimenticavo: non comprendo che differenza faccia il fatto che Pacelli sia storico dell'arte e non storiografo. Esistono tante pubblicazioni che trattano dell'arte di Caravaggio toccando anche l'enigma della morte e sono tutte scritte da storici dell'arte (cito alcuni nomi: Marini, Puglisi, Strinati, Spezzaferro etc.). Insomma, parlando in generale, non mi sembra che ci sia molta differenza tra i due tipi di "studiosi", almeno in termini di metodologie.

P.S. Quel simpaticone di Voltaire diceva che "è difficilissimo che gli storiografi ufficiali non siano dei mentitori". Laughing
_________________
子曰: "學而不思则罔, 思而不學则殆." 引自論語

Il Maestro disse: "Studiare senza riflettere è vano. Riflettere senza studiare è pericoloso."

Dai Dialoghi di Confucio
Top
Profilo Invia messaggio privato
mediocazurro
BestWriter
BestWriter


Registrato: 18/01/07 01:42
Messaggi: 1310

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 4:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ho letto un articolo scritto direttamente da Pacelli nel 2009 e l'afermazione che ho citato in virgolettato é tratta da quell'articolo e mi sembra tuttaltro che
rigorosa da un puntodi vista scientifico.

Sulla differenza tra storiografo e storico dell'arte, mi sembra che il tipo di formazione é un po' diversa e quindi come dicevi te un po' di competenza specifica non sarebbe male, ma magari mi sbaglio.
_________________
La bella che è addormentata,
lalalà, lalalà, lalalà
ha un nome che fa paura
libertà libertà libertà

Riappropriamoci delle parole che vogliono rubarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
nuvola rossa
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 04/04/10 14:53
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 5:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

admin ha scritto:
è notte, e c'ho un sacco di tempo, domani è domenica e io non dormo mai...

Considerazione n°1
Spesso nel girovagare per il mondo... ci è capitato a tutti di imbatterci un qualche piccolo paesino anche all'estero fuori dall'Italia, (a me è capitato due volte GB e USA), dove non c'è niente, ma niente, ma proprio niente che, o diventa il niente un attrattiva esso stesso per la pace e la tranquillità oppure quei poveri cittadini si aggrappano a un qualcosa di cosi piccolo insignificante che però ai loro occhi diventa grande importante e ci si aggrappano in modo cosi affettuoso, al limite del ridicolo anche, qualche volta, ma in modo assolutamente fantasioso o creativo che fanno diventare quel niente una attrazione turistica culturale.
Sembra che in un paesino del Portogallo poco più piccolo del nostro che si affaccia sull'oceano 4 sassi romani ma 4 veramente (ci fa sorridere eh) siano diventati motivo di attrazione turistica tanto da costruire decine di alberghi per tanti posti letto quanto quelli di porto Ercole moltiplicati per 26 volte e ......non è provato che quei sassi siano veramente romani.

Considerazione n°2
Non sarebbe buon senso farlo anche noi???????????????
sarebbe opportunismo??? e certo che lo sarebbe porca paletta!!! (il moccolo vero il sistema me lo cancellerebbe)

Considerazione n° 3
e se non fosse opportunismo?? ma reale consapevolezza della verità propinataci da chi ne sa più di noi???
Non sono un esperto storiografo e allora mi metto li a pensare a chi dover dar ragione.
da una parte:
La storiografia ufficiale, documenti provenienti da ogni dove, come visti dai miei occhi mostrati a me e a molti altri da Mons Corradini, Maurizio Marini, La Fauci, e tutta una seria di studiosi che in 20 anni e più grazie alla pro loco si sono avvicendati ogni 18 luglio in Piazza S. Barbara e alla fine Vinceti il suo staff, 4 università, un centro analisi di stato per gli esami del dna. il Gruppo Eni e tutti i suoi studiosi, che stacca un assegno da 500mila euro per portare un quadro del Caravaggio qui da noi.

Al centro pochissimi ma valenti studiosi un po scettici ma che usando buon senso ammettono la possibilità che sia morto a porto ercole e che non considerano verosimile il caso contrario.

dalla parte opposta:
Un pensionato santostefanese, Pacelli e un consigliere della proloco che proprio mentre il quadro era alla chiesetta si siede sul monumento e manda via tutti dicendo: " è tutto falso è tutta una balla non è vero che è qui sotto non è vero che è morto qui..." (io c'ero,).... ma tutti, tutti e senza eccezioni fanno solo supposizioni anche Pacelli da supposizioni decenti, dotte, dignitose ma solo supposizioni
ho letto quei due articoli e altri 9 che ce ne sono in rete, ve l'ho detto non dormo mai, e sono solo supposizioni

Considerazione n°4
gli altri 9 articoli? volete i link? o gli scan?
NON VE LI DARO' MAI
il perché non ve lo spiego, sarebbe come darvi dell'imbecille.

Considerazione n°5
(il sabato mattina in falegnameria ci vado lo stesso
metto a posto, pulisco e offro dei caffè)
10 marzo:
3 pullman da Ravenna a fotografare il monumento
17 marzo:
2 pullman da Genova idem come sopra
24 marzo:
un pullman di giapponesi hanno fotografato ogni cosa compresi i teschi sotto il mio porticato e due di loro verranno anche alla notte dei pirati, come anche 8 ragazzi dei pullman di Ravenna.


Considerazione n°6
Ma supponiamo che io sia uno studioso di storia con tanto di laurea assistenti al seguito e qualche giornale in appoggio e domani me ne uscissi che ho scoperto che Napoleone è morto di sonno ed è sepolto alla Sarciatella e presto vi darò le prove che cosa mi succederebbe?


un piccola chicca:
di quei 9 articoli (Caravaggio non è morto a Porto Ercole)
di cui non vi darò mai il link
3 di loro, eminenti testate web di stampa
hanno tolto l'articolo dalle pagine e anche dagli archivi
chissà come mai?

Aspettiamo questo libro di Pacelli chissà quanto costerà?
se del caso butteremo giù il monumento e chiederemo a Vinceti spiegazioni su quell 86% di compatibilità (sembra che si piglia l'ergastolo con il 50%)




Secondo me invece Caravaggio e' morto dalle risate ed e' sepolto a Gardaland.
Perche' no,ormai...
_________________
Io ho ascolato pazientemente le promesse del Grande Padre,ma la sua memoria e' corta.Io ora sono adirato con lui.Questo e' tutto quello che dovevo dire. "Nuvola Rossa"
Top
Profilo Invia messaggio privato
camiciola
NormalWriter
NormalWriter


Registrato: 19/04/10 23:35
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Dom Apr 01, 2012 6:17 pm    Oggetto: Caravaggio Rispondi citando

Una domanda agli utenti del forum: nel caso avete le prove che Caravaggio non fosse morto a Porto Ercole lo riportereste su questo forum ? [/code]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Porto Ercole general Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
www.portoercole.org - www.absoft.it

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it


 

 

Google

top 

Web www.portoercole.org